Neve e maltempo, disagi alla circolazione in tutta la Regione

L’inizio dell’anno è stato caratterizzato anche in Campania dall’ondata di gelo che ha interessato in pratica tutta la regione, portando la neve anche in pianura, come visto anche con le foto della Reggia di Caserta completamente imbiancata nel giorno 3 gennaio.

I disagi causati dalla neve. Al di là degli aspetti romantici della neve, però, gli effetti di questa situazione climatica sono stati preoccupanti a causa delle difficoltà e dei disagi provocati alla circolazione, soprattutto nei tratti montuosi dove i cumuli hanno raggiunto livelli di allerta e reso complicato l’attraversamento dei mezzi. Ad esempio, come raccontato dai nostri aggiornamenti, sulla Strada Statale 87 che collega Benevento a Campobasso sono rimasti bloccati numerosi mezzi pesanti diretti a Campobasso, così come lungo la Statale 7 Bis Ofantina in Irpinia.

Assenza di pneumatici invernali. L’intensità dei fenomeni ha dunque creato gravi disagi alla circolazione anche nei tratti in cui erano in vigore le specifiche ordinanze di Anas e altri enti proprietari di strade, che impongono il montaggio di pneumatici invernali per contrastare appunto gli effetti pericolosi della marcia in condizioni di neve e freddo. Nei bollettini, però, viene spesso sottolineato che i mezzi bloccati erano privi delle gomme adeguate, che rappresentano insomma un importante alleato per prevenire problemi e limitare i rischi di fare incidenti al volante quando le strade sono rese impervie dal meteo invernale.

Scegliere le gomme adatte. È perciò importante poter contare su pneumatici invernali di qualità, seguendo ad esempio i consigli che arrivano dai test indipendenti svolti dalle principali riviste di settore di tutta Europa, che segnalano le buone prestazioni della gamma Hankook. Il produttore coreano, disponibile in Italia sia attraverso la rete di distribuzione tradizionale che sul canale online, iniziando da www.euroimportpneumatici.com, ha nei modelli Winter i*cept RS 2, Winter i*cept Evo 2 e Winter i*Pike RS 2 delle vere “punte di diamante”, in grado di sbaragliare la concorrenza.

I giudizi indipendenti sugli pneumatici Hankook. Solo per fornire un esempio, gli pneumatici Hankook Winter i*cept RS 2, pensati per le caratteristiche climatiche moderate di Europa centrale e occidentale, sono stati giudicati positivamente dalla tedesca Autobild per le “eccellenti qualità di manovrabilità in tutte le condizioni atmosferiche”, così come la connazionale auto motor sport ha valutato in maniera favorevole l’affidabilità e la precisione sulla neve; gli esaminatori britannici di Auto Express, infine, hanno evidenziato che la gomma “ha convinto anche sul manto stradale bagnato e asciutto con le sue caratteristiche di guida sicure e semplici da padroneggiare”.

Gomme adatte a tutte le condizioni (anche alla neve di Russia). Buoni voti e promozione assicurata anche per le gomme Hankook Winter i*cept Evo 2, modello Ultra High Performance che si caratterizza per le prestazioni frenanti sul manto stradale innevato e per aderenza in curva: è ancora dalla Germania che arriva la valutazione di sport auto, che definisce questi pneumatici come “facilmente controllabili sul bagnato” e “con un sicuro sottosterzante” sulle strade asciutte. Per le condizioni più intense e critiche si rivela ideale il i*Pike RS 2, non a caso testato dagli esaminatori di Za Rulem, rivista specializzata della Russia, che definiscono questo invernale chiodato come “ottimo” per il comportamento frenante sulla neve e “buona” la tenuta di strada sul ghiaccio.

La Redazione
Contenuti Sponsorizzati