Il Porto di Salerno utilizzato per traffici internazionali di sostanze stupefacenti. E’ quanto emerge dalla relazione delle forze di polizia presentata in occasione dell’inaugurazione dell’anno giudiziario di Salerno. “Alcune indagini – si legge – hanno rilevato, inoltre, come il porto di Salerno venga utilizzato anche da parte di organizzazioni criminali napoletane”. Più marcata la presenza della criminalità organizzata partenopea nei comuni dell’Agro-nocerino-sarnese: “Recenti indagini – si legge ancora – confermano altresì un’ingerenza della criminalità organizzata locale nella pubblica amministrazione”.



Cronache Tv



Ti potrebbe interessare..