Sergio Mattarella

Anche il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha voluto recapitare un messaggio di cordoglio all’Arma dei Carabinieri e ai familiari di Emanuele Reali, il vice brigadiere travolto e ucciso martedì sera da un treno mentre inseguiva il quarto membro di una banda di ladri che aveva colpito nella mattina al parco ‘La Selva’.
Il messaggio del presidente Mattarella è stato inviato al Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri, il Generale del Corpo d’Armata Giovanni Nistri: “Ho appreso con profonda tristezza la notizia del tragico evento in cui ha perso la vita il Vice Brigadiere Emanuele Reali, avvenuto nei pressi della stazione ferroviaria di Caserta nel corso di un’operazione di polizia. In questa dolorosa circostanza desidero esprimere a lei, Signor Comandante Generale, e all’Arma dei Carabinieri la mia solidale vicinanza. La prego di far pervenire ai familiari del militare le espressioni della mia commossa partecipazione al loro cordoglio”.

Gustano Gentile

Renato Pagano
Contenuti Sponsorizzati