. Amici e familiari in preghiera per Luciano. Sono stati quattro giorni di attesa e di speranze svanite ieri pomeriggio quando i medici hanno comunicato che , 28enne di Pagani, non ce l’ha fatta. Il suo cuore si è fermato a causa delle ferite riportate domenica scorsa dopo un incidente con il suo scooter lungo il rettilineo che collega Pagani a San Marzano sul Sarno. L’impatto è stato violentissimo, il 28enne è caduto dalla moto sbattendo la testa contro un palo e riportando un trauma cranico. E’ stato soccorso da un’ ambulanza che l’ha immediatamente trasferito all’ospedale di Nocera Inferiore e immediatamente ricoverato in rianimazione. Luciano è stato anche sottoposto ad intervento chirurgico per ridurre l’ematoma formatosi in testa. Tutto questo non è bastato. Sulla dinamica indagano le forze dell’ordine che con molta probabilità faranno disporre l’esame autoptico sul corpo del giovane per ricostruire l’accaduto anche attraverso l’esame del corpo. Luciano lascia la moglie di 26 anni e due bambini.



Pubblicità'

Si schianta con la moto: muore a 18 anni

Notizia Precedente

Tre morti di cancro per donazioni infette: non è stata colpa dei medici

Prossima Notizia