L'INTERVISTA

L’agente di Tudor rivela: “Il Napoli voleva uno da 4-3-3”

SULLO STESSO ARGOMENTO

Per qualche ora, prima del ritorno di Walter Mazzarri, Igor Tudor sembrava virtualmente l’allenatore del Napoli del dopo Rudi Garcia. Alla fine il presidente Aurelio De Laurentiis ha optato per il ritorno del tecnico di San Vincenzo, chiudendo di fatto la trattativa col croato.

PUBBLICITA

Il suo agente Anthony Seric, alla Gazzetta dello Sport, ha spiegato i dettagli di quei concitati momenti: “Il club ha una posizione ben chiara: vuole un tecnico che si allinei sul 4-3-3 e le discussioni hanno riguardato in che modo svilupparlo. Tuttavia se si chiama Tudor, si è a conoscenza del tipo di gioco dinamico che propone con esterni a tutta fascia”.

Un’occasione persa: “Se lo chiama un club di questo spessore è meraviglioso, ma dipende cosa serve e in che modo. Penso che i migliori ascoltino con interesse una proposta di De Laurentiis. Igor è fenomenale, è senz’altro tra i top in Italia. Ma nessuna delusione. Erano solo due idee troppo diverse per essere compatibili”. Poi aggiunge: “Igor non era disposto a fare da traghettatore. Desidera un contesto in cui poter portare a termine un ciclo, dove ci sia un progetto in cui essere coinvolto a termini più lunghi. Non avrebbe mai accettato 7 mesi”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui





"Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha ribadito che l'uso dei manganelli con i giovani rappresenta un fallimento." Questo è quanto emerso dalla telefonata che il presidente ha voluto fare al ministro dell'Interno, Matteo Piantedosi, in seguito agli eventi di ieri a Pisa. "Il Presidente...

Prossima Partita

Classifica

IN PRIMO PIANO

Ultime Notizie

Calzona: “I ragazzi hanno fatto passi da gigante. Champions? Pensiamo partita per partita”

Francesco Calzona, tecnico del Napoli, ha parlato ai microfoni di DAZN dal Mapei Stadium al termine della partita del recupero della 21esima giornata di Serie A vinta con il punteggio di 6-1 contro il Sassuolo, la prima vittoria della sua avventura partenopea alla terza presenza in panchina. "Osimhen sta gradualmente ritrovando la sua migliore forma fisica dopo circa un mese...