Gragnano, tenta di uccidere la moglie, lei scappa dalla sorella e lo fa arrestare

SULLO STESSO ARGOMENTO

Agenti del Commissariato della Polizia di Stato di Castellammare di Stabia hanno eseguito un’ordinanza applicativa della misura cautelare dell’allontanamento dalla casa familiare e del divieto di avvicinamento alla persona offesa, emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Torre Annunziata su richiesta della Procura della Repubblica, nei confronti di un uomo nato nel 1968.

L’uomo è gravemente indiziato del reato di maltrattamenti commessi ai danni della moglie convivente, per fatti verificatisi a Gragnano dal 2013 fino al 17 luglio 2023.

Le indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica e condotte dal personale del Commissariato di Polizia di Castellammare di Stabia, hanno permesso di accumulare un grave quadro indiziario nei confronti dell’indagato in relazione ai fatti contestati.

    L’accusato avrebbe maltrattato la moglie, talvolta anche in presenza dei figli minori, adottando comportamenti vessatori e violenti che si sono protratti nel tempo. Questi comportamenti includevano insulti quotidiani, percosse con pugni e schiaffi, minacce di morte, e talvolta l’uso di coltelli da cucina. Inoltre, avrebbe impedito alla moglie di fare ritorno nell’abitazione coniugale, costringendola a vivere in un ambiente oppressivo e insostenibile.

    In particolare, il 13 giugno 2023, l’uomo avrebbe aggredito fisicamente la moglie, cercando di soffocarla mettendole le mani al collo e minacciandola di morte.

    Il 17 luglio 2023, invece, l’avrebbe schiaffeggiata, tirandole i capelli e sputandole in faccia davanti ai figli minorenni, minacciando conseguenze ancora più gravi.

    Quest’ultimo episodio ha costretto la moglie a cercare rifugio presso l’abitazione della sorella.


    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!

    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    Dehors a Napoli, ecco le novità per occupazione suolo pubblico

    Dehors a Napoli nuove regole per occupazione suolo pubblico:...
    DALLA HOME

    Al Festival di Cannes trionfa Partenope di Paolo Sorrentino: dieci minuti di applausi

    Al Festival di Cannes quest'anno c'è anche Paolo Sorrentino, che ha presentato il suo ultimo film "Partenope" Ed è proprio il regista ,vincitore dell'Oscar con il film "La vita è bella" , a raccontare perchè il film è dedicato alla città di Napoli: "Partenope non è una lettera d’amore a Napoli,...

    Superenalotto, il jackpot supera i 25milioni di euro. Tutte le quote

    Nessun 6 né 5+1, mentre in 4 hanno centrato il montepremi a disposizione dei Punti 5, portandosi a casa rispettivamente 43.502,04 euro. Il jackpot stimato per il prossimo concorso a disposizione dei Punti 6 sale così a 25.500.000,00 euro. Combinazione vincente: 4, 10, 19, 50, 71, 83 Numero...

    LA CRONACA

    TI POTREBBE INTERESSARE