Napoli, controlli in mare nel weekend: 29 sanzioni

Nel fine settimana, il Golfo di Napoli è stato...

Picchiato, rapinato e lasciato nudo in strada a New York lo Youtuber salernitano “Kazuosan”

SULLO STESSO ARGOMENTO

La scorsa notte, la polizia di Jersey City ha ritrovato Cosimo Corrado, lo Youtuber salernitano, noto comer Kazuosan, che era scomparso nel weekend a New York.

PUBBLICITA

Il giovane è stato trovato privo di sensi, completamente nudo, probabilmente vittima di un attacco e rapina mentre tornava all’albergo. Gli aggressori gli hanno sottratto il cellulare, il portafoglio, gli occhiali da vista e persino i vestiti.

Fortunatamente, alcuni passanti hanno notato il corpo del ventunenne a terra e hanno chiamato immediatamente i soccorsi. Cosimo è stato portato in ospedale, dove si trova attualmente.

Nonostante lo shock subito, le condizioni di Cosimo sembrano non essere gravi, secondo quanto riferito dai medici. Nella serata di ieri, il ragazzo è riuscito a parlare con i familiari rimasti in Italia per rassicurarli, anche se era ancora molto scosso. Una volta ripresosi completamente, collaborerà con le autorità americane per fornire dettagli sulla terribile vicenda.

Oggi pomeriggio potrà finalmente riabbracciare il padre, il fratello e il collega Samuele Mattei, noto come “Captain Blazer”, che hanno volato negli Stati Uniti per sostenerlo. Era stato proprio Captain Blazer a lanciare l’allarme sulla scomparsa di Cosimo sui social media.

Il giovane era a New York per motivi di lavoro, ma la sua scomparsa aveva preoccupato enormemente la famiglia.

Era volato negli States per motivi di lavoro. Il ragazzo, infatti, aveva deciso di raggiungere New York per registrare un video presso la pizzeria “San Matteo”: il proprietario del locale, Ciro Casella, è originario di Salerno, proprio come lo youtuber.

Nonostante ciò, Cosimo non ha mai messo piede nella celebre pizzeria newyorkese. I suoi genitori non riuscivano a contattarlo da sabato mattina: quando hanno provato a chiamarlo, infatti, uno sconosciuto ha spiegato loro di aver trovato il telefono dello Youtuber presso un parchetto di stessa Manhattan.

La polizia americana sta indagando sulla vicenda per chiarire se Cosimo sia stato aggredito alla nuca o drogato prima di essere rapinato. Sarà lui a fornire i dettagli alle autorità.

La famiglia ha ringraziato la polizia di Jersey City per aver ritrovato Cosimo, visibilmente commossa dalla notizia.

 


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

googlenews
facebook


I FATTI DEL GIORNO

ULTIME NOTIZIE

TI POTREBBE INTERESSARE