La Juve Stabia di Pagliuca conclude il campionato eguagliando due record storici

SULLO STESSO ARGOMENTO

La Juve Stabia di mister Guido Pagliuca chiude il trionfale campionato eguagliando due record storici per i colori giallo blu.

Il primo è quello di non aver mai perso nel proprio stadio ovvero il Romeo menti con 15 vittorie e tre pareggi di cui uno contro il Crotone due settimane fa nella giornata della festa e con gran parte della squadra titolare rimasta in panchina.

E’ lo stesso risultato ottenuto nel lontano 1951 e anche quella Juve Stabia fu promossa in serie B. Ma fu necessario uno spareggio in quel di Firenze contro il Foggia visto che le due squadre avevano concluso il campionato con gli stessi punti ovvero 52.

    Il 17 giugno del 1951 grazie a una doppietta di Cereseto la Juve Stabia approdò per la prima volta nella sua storia calcistica in serie B.

    Il secondo record eguagliato dalla squadra di Pagliuca è stato il numero di punti ovvero 79 che è lo stesso della squadra allenata da Fabio Caserta e che vinse il campionato nel 2019.

    Per la cronaca la gara di stasera è stata vinta per 3-2 dalle Vespe contro il Picerno grazie alla doppietta di Bellich e al gol del capitano Mignanelli.

    Poi premiazione, la gioia dei tifosi e lo spettacolo musicale all’interno dello stadio con i Soul Foof Vocalist protagonisti a The Voice generation su Rai Uno.

    Da sottolineare la grande sportività della squadra lucana che ha prima voluto onorare la vittoria del campionato della Juve Stabia indossando una maglietta celebrativa con la scritta  “SemBrava Impossibile! Complimenti dall’Az Picerno!” e poi schierandosi in campo per tributare il “pasillo de honor” alla Juve Stabia mentre si avviava a centrocampo ad inizio della partita.



    Torna alla Home

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    ‘Sarò con te’ da record: oltre 100mila spettatori per il film sullo scudetto del Napoli

    Un successo senza precedenti per il film "Sarò con Te", diretto da Andrea Bosello e prodotto da Filmauro di Luigi e Aurelio De Laurentiis, che ha registrato oltre 100.000 spettatori nelle sale italiane. Il film celebra la vittoria storica del terzo scudetto da parte del Napoli, a un anno...

    Arriva il caldo e ripartono i bollettini del ministero della salute sulle ondate di calore

    Riparte l'attività estiva del Piano Caldo, un'iniziativa finalizzata a prevenire gli effetti negativi del caldo sulla salute, soprattutto nelle persone più fragili. Secondo quanto riportato sul portale del Ministero della Salute, il programma prevede la pubblicazione giornaliera di un bollettino specifico sulle ondate di calore per ogni città, che viene...

    CRONACA NAPOLI