🔴 ULTIME NOTIZIE :

google news

Spalletti: “Squadra matura. Scudetto? Abbiamo occasione irripetibile”

Luciano Spalletti, allenatore del Napoli, ha parlato al termine del derby campano vinto contro la […]

    Luciano Spalletti, allenatore del Napoli, ha parlato al termine del derby campano vinto contro la Salernitana.

    Spalletti: “Squadra matura, in queste partite conta aspetto mentale”

    “Ci vuole sia l’aspetto tecnico che quello mentale in partite del genere per avere la meglio – le parole del tecnico -. Ci voleva ritmo e non trovavamo spazi nel primo tempo, rischiavamo di prendere ripartenze pericolose ma dovevamo rischiare e velocizzare di più, giocare di più al di là della linea difensiva avversaria. Nel secondo tempo i ragazzi hanno fatto benissimo gestendo in maniera perfetta”.

    Spalletti: “Scudetto? Sappiamo di avere occasione irripetibile”

    “Nel secondo tempo – ha aggiunto – ho visto una squadra matura e in questi momenti della stagione ci vuole tanta maturità. Sappiamo che abbiamo un’occasione irripetibile e dobbiamo comportarci di conseguenza. Abbiamo ottime possibilità senza disperderle con parole inutili, continuando a fare ciò che sappiamo fare. Umiltà, responsabilità e maturità le parole chiave”.

    “La giocata che ha sbloccato il risultato – ha proseguito Spalletti – è stata fatta con estro e qualità, anche con più coraggio rispetto a ciò che avevamo fatto prima. Di Lorenzo è una parte fondamentale per noi, la fascia di capitano la meritava ed erano tutti d’accordo quando ho deciso che sarebbe stato lui a vestirla”.

    “Noi dobbiamo fare di giù rispetto al primo tempo di stasera e lui lo sa per primo, e si è preso la responsabilità di lanciare un messaggio ai compagni”.

    Nel calcio “nulla è scontato – ha detto ancora il mister del Napoli – l’intervento di Meret, l’unico della partita, è stato fondamentale, perché ormai il vantaggio di due gol, nel calcio attuale, non ti assicura nulla. Bravo anche perché in 80 minuti non è mai stato impegnato, era fuori dal vivo del gioco eppure è riuscito a compiere una grandissima parata”.

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    IN PRIMO PIANO

    Pubblicita