Il gioco nel metaverso: cosa c’è da sapere

Definita anche Internet 3.0, le aziende grosse come Meta (prima Facebook) stanno lavorando a su tutte le istanze su un universo parallelo. In particolare si tratta del metaverso. Tuttavia, lo sviluppo è ancora in fase iniziale. Tecnologie come gli occhiali VR esistono già e anche gli ologrammi aptici sono tecnologicamente possibili, ma il futuro non […]

google news

Definita anche Internet 3.0, le aziende grosse come Meta (prima Facebook) stanno lavorando a su tutte le istanze su un universo parallelo. In particolare si tratta del metaverso. Tuttavia, lo sviluppo è ancora in fase iniziale. Tecnologie come gli occhiali VR esistono già e anche gli ologrammi aptici sono tecnologicamente possibili, ma il futuro non ha ancora iniziato in per quanto riguarda questo campo. Anche l’industria del gioco si starà per evolvere di conseguenza. Forse in futuro i giocatori visiteranno un online casino e si sentiranno come in un casinò digitale grazie ad ambienti virtuali e tecnologie come gli occhiali VR? È sempre entusiasmante e i primi progetti sono già in uso.

Ambienti virtuali nel metaverso – progressi ad alto livello

La comunicazione tra le persone determina la nostra vita. In passato, senza internet, con il contatto personale o con applicazioni molto modesti come il classico telefono. A ciò ha fatto seguito la diffusione di Internet e la comparsa di numerosi messenger. La fase successiva è stata la creazione di reti sociali, che predominano la maggior parte della comunicazione tra le persone. La distanza non centra nulla in questo caso. Grazie alla trasmissione digitale d’immagini e suoni e grazie all’accesso mondiale su Internet, questo non è più un problema. Ma cosa viene dopo? Internet 3.0!

Nel metaverso, le persone creeranno il proprio avatar per presentarsi nel metaverso. Droni e satelliti mapperanno e monitoreranno visibilmente ogni luogo accessibile su questo pianeta. In modo simile a quanto sta già accadendo in una certa misura con Google Street View, Google Maps e Google Earth. Gli avatar umani potranno fare una passeggiata sulla spiaggia dopo il lavoro, anche se si trovano a migliaia di chilometri di distanza dalla spiaggia.

Oppure andando ad un concerto nel arco della giornata, anche se il concerto si svolge su un altro continente. Queste visioni rappresentano il futuro in un universo virtuale parallelo. Però bisogna affermare che la tecnologia non è ancora così avanzata. Tuttavia le persone sentono la voglia di percepire l’ambiente circostante con tutti i sensi, non solo attraverso degli occhiali e delle cuffie VR. Solo quando si raggiungono anche i sensi del tatto e del gusto oppure del olfatto (con qualsiasi tecnologia), un metaverso sembra davvero un mondo parallelo. A questo proposito le uniche applicazioni possibili sono attualmente i giochi per computer.

I giochi virtuali sono iniziati anni fa: i pionieri dei giochi metaverse

World of Warcraft è considerato il precursore. Tanti milioni di utenti appassionati giocano ancora oggigiorno a questo gioco multiplayer online. Non solo per fare progressi nel mondo del gioco, ma soprattutto per interagiere con i propri contatti umani, che sono rappresentati a forma di avatar (personaggio del gioco). Il commercio è garantito grazie alle grandi aree, che invitano gli appassionati di gioco a rimanere. Senza dubbio si formano vere e proprie comunità nelle gilde. I numeri degli utenti così come il grande successo del gioco parlano da un linguaggio ben chiaro.

Attualmente il gioco classico di Epic Games – Fortnite – sta percorrendo una strada simile verso il successo. Ancor più di World of Warcraft, nel gioco si svolgono vere e proprie feste e lo sviluppatore promuove attivamente elementi di gioco di tecnologie avanzatissime. In termini di giochi metaversi, Fortnite appartiene alla fase successiva di sviluppo di questi giochi. In particolare gli sviluppatori hanno recentemente annunciato di voler investire oltre un miliardo di dollari nello sviluppo di un metaverso che ruota attorno al gioco. Già si tengono concerti in Fortnite e la realtà virtuale è più popolare come mai prima. È anche giunto il momento di portare la tecnologia ad un livello superiore.

NFT come base per i giochi di metaverso

In sostanza, i “gettoni non fungibili” sono un tipo di attività digitale basata sulla blockchain (criptovalute). I patrimoni (come le ricompense in un gioco) sono commerciabili e scambiati con criptovalute (spesso Ethereum). Sebbene non sia rilevante per la maggior parte degli scommettitori, questo sistema è destinato a prendere vento. Nonostante le critiche delle autorità finanziarie regolari, l’adattamento delle criptovalute non può essere evitato. Non sono c`è ne inflazione, ne decentramento ne sono irrevocabili. Cosa succede in World of Warcraft quando i server vengono chiusi? Allora tutti gli oggetti di gioco epici vanno persi perché i giocatori non li “possiedono”.

LEGGI ANCHE  Oroscopo oggi, previsioni segno per segno. Ariete fortunati oggi

I NFT, tuttavia, sono beni digitali in cui le “prove di proprietà” sono registrate sulla blockchain e convalidate da milioni di utenti. Solo le chiavi necessarie a questo scopo devono essere conservate dal giocatore nel modo più custodito possibile. Sempre a seconda delle dichiarazioni del gruppo Sega, il futuro del metaverso e dell’industria del gioco si basa sulle criptovalute e sulla blockchain. Tuttavia, gli NFT sono attualmente sopravvalutati perché il clamore suscitato dalla nuova tecnologia sta facendo salire rapidamente i prezzi anche nel mondo dei giochi. L’intero argomento è ancora abbastanza nuovo, ma allo stesso tempo anche più che innovativo.

Comprare il proprio terreno nel metaverso: è davvero possibile

Ci sono già numerosi giochi Metaversum in cui i “prezzi dei terreni” salgono alle stelle con lo scopo  di guadagnare con l`aiuto di giochi Metaversum. Nel giro di pochi giochi, gli utenti sono in grado di acquistare appezzamenti di terreno digitali e lì costruiscono case virtuali. Questi non sono altro che NFT, certificati digitali di proprietà. Di norma, questi mondi paralleli operano sulla base di Ethereum ed esistono addirittura dei propri mercati. Anche la richiesta è sorprendentemente alta. È importante sapere che non esiste un unico metaverso, ma che vengono creati mondi paralleli separati a seconda del fornitore e dello scopo.

Meta sta lavorando ad una sorta di nuovo social network nel metaverso. Gli sviluppatori di giochi stanno creando mondi virtuali paralleli come parte integrante nei loro prodotti. Ci sono rapporti in cui gli inquilini si sono già trasferiti in case virtuali e pagano l’affitto al proprietario. Si sta sviluppando anche un vivace commercio e si stanno creando scambi immobiliari in vari metaversi.

Ma perché le persone acquistano proprietà in un metaverso? Come nella vita reale, anche nel mondo parallelo digitale lo spazio è limitato. I server sono ancora necessari per gestire l’attività. Questo dato di fatto riguarda anche il  metaverso. Tanti giocatori d’azzardo considerano quindi le proprietà immobiliari nei giochi del metaverso come un investizione convalidata  per il futuro. Forse anche per capitalizzarlo in seguito, quando il boom sarà davvero in corso.

Ecco come funziona l’acquisizione di NFT nei giochi

In primo luogo, è necessario trovare gli oggetti adatti (come gli immobili). È qui che entrano in gioco i marketplace per gli NFT. Anche i noti mercati di criptovalute come Binance e Coinbase entrano nel business offrendo aste. Successivamente, il lotto viene selezionato e acquistato. I prezzi (soprattutto di Ethereum) dipendono da fattori quali la rarità, la domanda e le dimensioni, oltre che dalle caratteristiche.

Di conseguenza il marketplace viene collegato al proprio portafoglio (portafoglio digitale per le criptovalute) per completare la transazione. Alcuni giochi, come Sandbox offrono persino la propria valuta (SAND) come criptovaluta. I mercati ed i giochi più importanti per gli NFT sono quanto segue:

  OpenSea

  Decentrato e

  La scatola di sabbia

  Upland

  Ertha

  nextearth.io

Il gioco nel metaverso è in crescita e gli esperti prevedono un boom enorme ed una trasformazione completa dell’industria del gioco nel giro dei prossimi cinque anni.

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Leggi anche

Elezioni 2022, tra new entry e grandi esclusi sono molte le novita’

Elezioni 2022, dall'esclusione di Emma Bonino al ritorno del Cav, in e out della XIX legislatura

Oroscopo oggi, previsioni segno per segno. Leone fortunati oggi

L'oroscopo oggi. Il segno fortunato del 26 settembre è quello del Leone Ariete Ai ferri corti con un capo che non apprezza il vostro spirito di...

Elezioni 2022, Piero De Luca batte Mara Carfagna

Il figlio del 'governatore' della Campania vince sfida nel collegio plurinominale 

Fridays for future, in migliaia a Napoli: protesta contro le navi nel porto

A Napoli movimenti studenteschi, ambientalisti, sindacati insieme per la mobilitazione indetta dai Fridays for future.

IN PRIMO PIANO

Pubblicita