Aggiornato -

16 Agosto 2022 - 02:46

Aggiornato -

martedì 16 Agosto 2022 - 02:46
HomeCronacaCronaca di NapoliNapoli, multato per sosta irregolare investe agenti polizia locale

Napoli, multato per sosta irregolare investe agenti polizia locale

  Napoli. Non accettava l’idea che la sua vettura fosse stata multata per sosta irregolare, a Scampia, in occasione del concerto di giovani studenti ‘Orchestra Junior Verticale’, e cosi’ ha prima inveito contro gli agenti […]
google news

 

Napoli. Non accettava l’idea che la sua vettura fosse stata multata per sosta irregolare, a Scampia, in occasione del concerto di giovani studenti ‘Orchestra Junior Verticale’, e cosi’ ha prima inveito contro gli agenti e poi ha investito volontariamente un ufficiale ed un maresciallo che erano intervenuti a supporto dei colleghi.

Non solo l’uomo, un napoletano di 52 anni, con precedenti penali per minacce e lesioni a pubblici ufficiali e per reati in materia di stupefacenti, ha anche provato a fuggire ma e’ stato trovato e arrestato.

“In queste sere – ha sottolineato l’assessore alla Legalita’ ed alla Polizia Locale, Antonio De Iesu – sono avvenute ben due aggressioni ai danni di agenti della Municipale, a Scampia, dove un pregiudicato ha investito un capitano della polizia municipale e a Piazza Garibaldi, domenica sera, quando due agenti nel corso dei servizi di controllo hanno multato un autocarro con targa straniera non registrata e il proprietario, un cittadino rumeno, li ha aggrediti.

Si tratta di atti intollerabili e gravissimi che pero’ sono paradigmatiche dell’impegno della polizia municipale in una citta’ difficile dove la mancanza di regole di una parte della cittadinanza rende difficile il lavoro dei nostri agenti.

Rivolgo il mio pensiero affettuoso e la vicinanza concreta dell’Amministrazione, in primo luogo a chi ha riportato gravi lesioni e a chi e’ stato aggredito in Piazza Garibaldi ma, contemporaneamente, esprimo il mio personale ringraziamento agli uomini ed alle donne di tutta la Polizia Municipale che, pur operando nelle difficolta’ dovute alla grave carenza di organico, svolgono il loro servizio con grande determinazione su tutti i fronti, per garantire adeguate condizioni di sicurezza e vivibilita’ a tutti i cittadini”. 

 

Giuseppe Del Gaudio
Giuseppe Del Gaudiohttps://www.cronachedellacampania.it
Giuseppe Del Gaudio, giornalista professionista dal 1991. Amante del cinema d'azione, sport e della cultura Sud Americana. Il suo motto: "lavorare fa bene, il non lavoro: stanca"

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news

Leggi anche

Calcio Napoli, Spalletti: “Lobotka? Sembrava Iniesta”

Calcio Napoli. "Non è una partita che può dire quale sarà il percorso, bisognerà darci tempo. Sono stati bravi tutti anche se in alcune...

Calcio Napoli, buona la prima: 5 a 2 a Verona

Il Napoli fatica all'inizio, va in svanteggio ma poi schiaccia sull'acceleratore e vince largamente la prima di campionato espugnando il 'Bentegodi'. Lo scontro con il...

Poggioreale, il garante: “I detenuti hanno chiesto di vedere le partite del Napoli”

Visita a Poggioreale nel giorno di Ferragosto del garante campano dei detenuti Samuele Ciambriello. Tante le richieste emerse dai colloqui con i detenuti per una...

Allerta meteo Campania, domani piogge e temporali

La Protezione Civile della Regione Campania ha emanato un nuovo avviso di criticita' di colore giallo per piogge e temporali per la giornata di...
spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita