Aggiornato -

18 Agosto 2022 - 09:32

Aggiornato -

giovedì 18 Agosto 2022 - 09:32
HomeSportBerrettini positivo al covid, niente Wimbledon

Berrettini positivo al covid, niente Wimbledon

“Ho il cuore spezzato, ma sono costretto a ritirarmi da Wimbledon dopo essere risultato positivo ad un test Covid”. Così sui social Matteo Berrettini ha annunciato il suo forfait dallo Slam londinese. “Ho avuto dei […]

google news

“Ho il cuore spezzato, ma sono costretto a ritirarmi da Wimbledon dopo essere risultato positivo ad un test Covid”.

Così sui social Matteo Berrettini ha annunciato il suo forfait dallo Slam londinese. “Ho avuto dei sintomi influenzali e sono stato isolato per qualche giorno – ha scritto il tennista romano, tra i favoriti del torneo dopo aver vinto di fila Stoccarda e il Queen’s

Nonostante i sintomi non siano gravi, ho deciso di sottopormi ad un ulteriore test questa mattina per proteggere la salute e la sicurezza dei miei avversari e di chiunque è coinvolto nel torneo. Non ho parole per descrivere quanto sono deluso. Il sogno è infranto per quest’anno, ma tornerò più forte”.

“Dispiace che il nostro Matteo non potra’ difendere il risultato dello scorso anno a Wimbledon e per me poteva anche migliorarlo. Speriamo stia meglio quantoprima, l’Italia e’ comunque ben rappresentata”.

Lo ha detto la sottosegretaria allo Sport, Valentina Vezzali, commentando il forfait dell’azzurro a causa della positivita’ al Covid-19 a margine della presentazione del World Street skateboarding a Roma. “Lo sport e’ anche questo – continua – Matteo andra’ avanti, potra’ dimostrare il proprio valore e rifarsi. E’ un punto di riferimento per i giovani del nostro Paese”.

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news

Leggi anche

Napoli, rischio crollo: chiuse le storiche scale del Petraio

Rischio crollo al Petraio: la Protezione Civile ha chiuso le scale di via Luigia Sanfelice, nel Vomero, dopo una serie di segnalazioni dei residenti....

Morto Niccolò Ghedini, storico avvocato di Berlusconi

Niccolò Ghedini nato a Padova nel 1959, eletto con Fi dal 2001, penalista a consigliere politico del Cav

Baia Verde, lido chiuso per mancanza di autorizzazioni

Stabilimento balneare chiuso a Baia Verde per la mancanza di autorizzazioni. Il provvedimento è stato adottato dall'ufficio Suap del Comune di Castel Volturno a seguito...

Federico Cafiero De Raho: “Io candidato perchè nessun partito parla più di mafia”

Federico Cafiero De Raho, ex procuratore nazionale antimafia da anni in prima linea contro il clan dei Casalesi e nella lotta all'Ndrangheta e oggi...
spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita