Eurovision: 5,5 milioni di spettatori per la prima semifinale. Tutti i classificati alla finale

prima semifinale eurovision
Foto dal web
google news

Eurovision: 5,5 milioni di spettatori per la prima semifinale. Tutti i classificati alla finale

Sono stati 5 milioni 507 mila, con uno share del 27 per cento, i telespettatori che hanno seguito in diretta su Rai1 – dalle 20.58 alle 23.13 – la prima semifinale dell’Eurovision Song Contest 2022. Lo comunica la Rai.

La band Ucraina “Kalush Band” con il brano “Stefania” conquista il pubblico di Torino e vola alla finale. Tornerà sul palco della finale di sabato 14 maggio insieme agli altri 10 paesi che verranno scelti giovedì nella seconda semifinale, i “finalisti di diritto” Francia, Germania, Spagna, Regno Unito e Italia e gli altri 10 cantanti che ieri sera si sono classificati per la serata più attesa.

Tra i 16 brani partecipanti alla prima semifinale dell’Eurovision si sono classificati ieri sera Svizzera, Armenia, Islanda, Lituania, Portogallo, Norvegia, Grecia, Ucraina, Moldavia, Olanda.

La Kalush Orchestra è una band ucraina formatasi nel 2019 composta da Oleh Psyuk, Ihor Didenčuk e MC Kilimmen. La loro canzone “Stefania” spazia tra folk, pop e rap in un mix di generi e suoni che fa ballare e allo stesso tempo emoziona.

Il brano racconta la protezione tra le braccia della mamma e le care parole sussurrate al bambino in passato ed era stata scritta dal cantante Psyuk per la madre.

Tuttavia, con lo scoppio del conflitto è diventata inevitabilmente un inno alla “madre patria” e alla pace, come testimonia la frase “troveremo la strada di casa anche se tutte le strade sono distrutte”.

Un messaggio di speranza che ha portato il singolo tra le candidate alla vittoria finale della competizione, a pari merito con “Brividi” di Blanco e Mahmood.

11 Maggio 2022 @ 12:22 / Cronache della Campania