Dalla Campania alle spiagge di Recco per vendere Iphone e profumi tarocchi: 2 denunce

Dalla Campania alle #spiaggediRecco per vendere #Iphone e profumi #tarocchi: 2 denunce. La merce avrebbe fruttato sei mila euro

spiagge di recco
Foto dal web
google news

Dalla Campania alle spiagge di Recco per vendere Iphone e profumi tarocchi: 2 denunce. La merce avrebbe fruttato sei mila euro

Dalla Campania alle spiagge di Recco per vendere Iphone, apple watch e profumi griffati tutti rigorosamente falsi. I carabinieri li hanno scoperti e denunciato due uomini di 34 e 29 anni. Secondo quanto ricostruito dai militari, i due attiravano gli ignari bagnanti proponendo la merce a prezzi vantaggiosi.

I militari, insospettiti anche dal loro mercanteggiare insistente, li hanno seguiti e, dopo avere indivuduato la loro auto, hanno trovato 50 articoli, tutti tarocchi, tra i quali un cellulare “iphone 13 pro max”, vari apple watch serie 7 ed airpods, oltre a decine di profumi di grandi marche.

La merce sequestrata avrebbe fruttato ai due un ricavo di circa sei mila euro. Le indagini avviate dai Carabinieri di Santa Margherita Ligure hanno permesso di appurare il modus operandi della banda, particolarmente attenta ai minimi dettagli.

Oltre alla confezione di buste con il logo degli articoli contraffatti, perfettamente riprodotti, i due avevano replicato – sui dispositivi cellulari e sui laptop offerti ai turisti – il codice seriale di omologhi dispositivi originali, in modo da consentire all’acquirente anche una verifica on-line dell’autenticità del prodotto venduto.

Ulteriori accertamenti sono in corso per esaminare il contenuto delle confezioni di profumo, anche al fine di individuare l’eventuale presenza di sostanze irritanti, non clinicamente testate o comunque pericolose per la cute.

Dalla Campania alle spiagge di Recco per vendere Iphone e profumi tarocchi: 2 denunce / 6 Maggio 2022 @ 12:01 /  Cronache della Campania