HomeCronacaCronaca di NapoliNapoli, violenza giovanile: controlli straordinari sulle spiagge

Napoli, violenza giovanile: controlli straordinari sulle spiagge

google news
napoli violenza giovanile
foto archivio

Napoli. A Napoli controlli “straordinari” da parte delle forze dell’ordine e della polizia municipale con anche il supporto della Capitaneria di porto saranno effettuati nella zona di Marechiaro e delle spiagge cittadine cosi’ come sara’ rafforzata l’attivita’ di controllo contro la vendita di armi da taglio a minori.

Sono alcune delle misure decise nel corso della riunione urgente convocata oggi in Prefettura a seguito degli ultimi episodi di violenza che hanno visto protagonisti minori. “E’ stato un incontro molto utile – ha detto il sindaco Gaetano Manfredi – perche’ bisogna rispondere con azioni concrete e fatti.

Abbiamo di fronte un fenomeno endemico, quello della violenza giovanile, che si e’ aggravato con la pandemia. E’ un fenomeno complesso e difficile da affrontare ma a cui dobbiamo reagire con fermezza e risolutezza”. Manfredi si e’ detto “preoccupato” dal verificarsi di aggressioni e risse nelle zona del mare e delle spiagge “anche perche’ ci avviciniamo alla stagione estiva e non vorrei che questi episodi possano propagarsi al litorale cittadino”.

Il sindaco ha riferito che nel corso della riunione attenzione e’ stata posta anche al tema relativo all’uso dei coltelli che – ha sottolineato – “e’ sempre piu’ diffuso e dunque si lavorera’ anche a controlli sulla vendita perche’ non possiamo accettare che ci siano tutti questi ragazzini che girano con coltelli in tasca”.

Nel corso della riunione sono stati trattati anche altre problematiche come il fenomeno dei parcheggiatori abusivi e delle occupazioni abusive e il tema della videosorveglianza. “E’ un lavoro che richiede tempo – ha concluso Manfredi – non e’ possibile risolvere problemi endemici in poche settimane o pochi mesi, ma voglio rassicurare i napoletani: stiamo lavorando con grande intensita’, impegno e sinergia istituzionale e cercheremo di dare risposte concrete per garantire sicurezza”.

Il sindaco ha riferito infine che l’amministrazione incontrera’ nuovamente anche le associazioni dei commercianti.

A. Carlino
A. Carlinohttps://www.cronachedellacampania.it
Collaboratore di lunga data di Cronache della Campania Da sempre attento osservatore della società e degli eventi. Segue la cronaca nera. Ha collaborato con diverse redazioni.

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

google news
spot_img

Leggi anche

Frattamaggiore, è in coma a Bari il giovane dato alle fiamme mentre era in videochiamata con la fidanzata

Frattamaggiore. Nicola Lupoli si trova ricoverato al Policlinico di Bari in coma farmacologico. Ieri è stato dato alle fiamme mentre era in videochiamata con la...

Il Vangelo della domenica di don Salvatore Abagnale e il messaggio di pace

Quattordicesima domenica del tempo ordinario e don salvatore Abagnale oggi 3 luglio 2022 ci racconta il Vangelo della domenica. Si parla di pace e di...

Napoli, giovane di Casoria accoltellato nella movida del Centro storico

La movida violenta di Napoli non si ferma e anche in questo week end fa registrare episodi di sangue. Questa mattina, infatti, intorno alle 4.30,...

Portici, a 16 anni sfreccia in auto con gli amici: inseguito e denunciato

Portici. Ha solo 16 anni e con gli amici sfugge ad un posto di controllo. Inseguito e denunciato dai Carabinieri. Via dell’alveo artificiale, San Giovanni...

CRONACHE TV

spot_img

IN PRIMO PIANO

Pubblicita