Trentalange: “Giusto annullare gol di Atalanta e Milan”

Cosi’ il presidente dell’Aia Alfredo #Trentalange, parlando ai microfoni del Gr Parlamento, sui casi controversi dello scorso fine settimana calcistico.

trentalange milan atalanta
foto di repertorio

“La regola del fuorigioco dice chiaramente che se un giocatore impatta sulla possibilita’ dell’avversario di giocare il pallone, attualmente, e’ fuorigioco. Nel caso di Palomino c’e’ un contatto e si fa fatica a dire che non c’e’ offside. Su Milan-Napoli bisogna vedere se il calciatore in fuorigioco ha in qualche modo impattato sull’avversario e, da quello che ho visto, impatta”.

Cosi’ il presidente dell’Aia Alfredo Trentalange, parlando ai microfoni del Gr Parlamento, sui casi controversi dello scorso fine settimana calcistico. Sull’annullamento del gol al Milan, Trentalange ha anche detto che “possiamo casomai avere da ridire sulla modalita’ in cui si e’ arrivati alla decisione giusta di annullare il gol, con l’arbitro che sarebbe dovuto andare a fare una ‘on field review'”.

Una battuta anche sulla possibilita’ che gli arbitri parlino davanti alle telecamere dopo le partite: “resta un mio sogno che penso sia realizzabile nel momento in cui c’e’ piu’ cultura e reciprocita’. A fine gara vedo ancora certe dichiarazioni sopra le righe”.

20 Dicembre 2021 @ 21:04 / Cronache della Campania