google news

Assolti dal reato di estorsione l’avvocato Antonio D’Onofrio e gli imprenditori Francesco e Francesco Rosario D’Onofrio

Il P.M., Dott.ssa Donatella #Palumbo, aveva chiesto le condanne: anni 3 e mesi 2 di reclusione ed Euro 5 mila di multa per Antonio D’Onofrio; anni 3 e mesi 8 di reclusione ed Euro 8 mila di multa per Francesco Rosario D’Onofrio; anni 3 e mesi 4 di reclusione ed Euro 6 mila di multa per Francesco D’Onofrio.

PUBBLICITA

Il P.M., Dott.ssa Donatella #Palumbo, aveva chiesto le condanne: anni 3 e mesi 2 di reclusione ed Euro 5 mila di multa per Antonio D’Onofrio; anni 3 e mesi 8 di reclusione ed Euro 8 mila di multa per Francesco Rosario D’Onofrio; anni 3 e mesi 4 di reclusione ed Euro 6 mila di multa per Francesco D’Onofrio.

Si è tenuta stamattina l’udienza conclusiva del processo a carico di Antonio D’Onofrio di anni 40, di Paolisi, del padre e del fratello, Francesco D’Onofrio, di Paolisi, e Francesco Rosario D’Onofrio, di Sant’Agata de’ Goti, noti imprenditori, rispettivamente di anni 71 e di anni 35, proprietari dell’“Hotel Samnium Resort”, imputati dei reati, a vario titolo, di estorsione aggravata, danneggiamento, furto e calunnia, in relazione alla vicenda della vendita dell’ex “Caseificio Vassallo”, difesi dagli avvocati Sergio Rando, Vittorio Fucci e Giuseppe Saccone.

Come si ricorderà, i D’Onofrio furono sottoposti a misure cautelari, perché ritenuti presuntivamente responsabili dei reati, a vario titolo, di estorsione aggravata, danneggiamento, furto e calunnia ai danni di un imprenditore e della moglie del figlio.

Il P.M., Dott.ssa Donatella Palumbo, aveva chiesto le condanne: anni 3 e mesi 2 di reclusione ed Euro 5 mila di multa per Antonio D’Onofrio; anni 3 e mesi 8 di reclusione ed Euro 8 mila di multa per Francesco Rosario D’Onofrio; anni 3 e mesi 4 di reclusione ed Euro 6 mila di multa per Francesco D’Onofrio.

All’esito del dibattimento il Collegio, composto dai magistrati Fallarino Presidente, Telaro e Nuzzo giudici a latere, accogliendo le tesi dei difensori, ha assolto gli imputati dai reati loro ascritti infliggendo la sola pena di anni due di reclusione con sospensione della stessa per il presunto reato di calunnia nei confronti di Francesco D’Onofrio e Francesco Rosario D’Onofrio, assolti da tutti gli altri capi d’imputazione relativi alle contestazioni di estorsione, furto, danneggiamento ed altro. L’Avvocato Antonio D’Onofrio è stato, invece, assolto da tutti i capi d’imputazione.

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

spot_img

Maltempo in Campania, oltre 200 interventi dei Vigili del fuoco

Maltempo in Campania, oltre 200 interventi dei Vigili del fuoco. Proseguono le operazioni di soccorso dei Vigili del fuoco a seguito dell'ondata di maltempo che...
PUBBLICITA

LE ULTIME NOTIZIE

TREND NEWS

Napoli, imprenditore del Nord a Francesca: “Ti pago il viaggio, ma devi imparare a comportarti”

Napoli. "Devi imparare a venderti meglio, devi imparare a comportarti con gli imprenditori in modo completamente diverso". Le parole dell’imprenditore Gian Luca Brambilla che...

Pianura, il cadavere ritrovato è di Andrea Covelli: ma la famiglia non ha voluto riconoscerlo

E' di Andrea Covellii il cadavere ritrovato nel tardo pomeriggio nelle campagne di Pianura anche se la famiglia non ha voluto riconoscerlo. Sul cadavere, in...

Mezzo pesante si ribalta, code sulla Caserta-Salerno

Mezzo pesante si ribalta, code sulla Caserta-Salerno. Chiuso al traffico tratto tra Palma Campania e Nola E' stato temporaneamente chiuso al traffico il tratto compreso...

CRONACA DI NAPOLI

Villaricca, tentano di rubare un’auto: arrestati

Villaricca. Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato di Giugliano-Villaricca, nel transitare in via Gian Battista Vico all’angolo con via della Libertà a Villaricca, hanno...
spot_img