santanastasia dad sindaco
Foto dal web/ IPSC Sant'Anastasia
Pubblicità

Sant’Anastasia: piove dal soffitto e il sindaco vieta l’uso del terzo piano di un istituto scolastico polispecialistico, dove molte classi saranno costrette alla fino al ripristino dello stato dei luoghi.

Il sindaco di Sant’Anastasia, Carmine Esposito, ha emesso questa mattina un’ordinanza con la quale ha vietato l’uso del terzo piano della sede centrale dell’istituto polispecialistico ‘Pacioli’, a causa delle “infiltrazioni di acqua nei locali con copiosa caduta di acqua dal soffitto”.

L’ordinanza sindacale ha costretto la dirigenza scolastica a sospendere momentaneamente le lezioni delle classi ubicate al terzo piano, ed a riorganizzare le attività didattiche.

Trentasette classi ubicate nell’istituto, tra quelle dei Licei e degli Istituti tecnici, sono state suddivise in tre gruppi, i quali faranno una settimana di a turno a partire da domani per evitare i doppi turni.

Secondo quanto si è appreso, il rischio infiltrazioni era stato già segnalato nei mesi scorsi, ed i fondi per i lavori sarebbero già stati stanziati dalla Città Metropolitana di Napoli.

Pubblicità