Napoli. Ieri sera gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa sono intervenuti presso un negozio di abbigliamento nella galleria commerciale di per la segnalazione di un furto.

I poliziotti, giunti sul posto, sono stati avvicinati dal titolare dell’esercizio commerciale il quale ha raccontato che, poco prima, l’addetto alla sicurezza aveva seguito e fermato un uomo che, indossando un giubbotto da cui aveva asportato le placche anti-taccheggio, era uscito rapidamente dal negozio.

LEGGI ANCHE  Il sottosegretario Sasso: 'Chiarire le opacità del concorso presidi del 2017'
ADS

L’uomo, J.C., 32enne georgiano irregolare sul territorio nazionale, è stato trovato in possesso del capo asportato del valore di 112 euro e di una tronchese ed è stato denunciato per furto aggravato nonché per ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello Stato; infine, la refurtiva è stata riconsegnata al titolare dell’attività commercial



Collaboratore di lunga data di Cronache della Campania Da sempre attento osservatore della società e degli eventi. Segue la cronaca nera. Ha collaborato con diverse redazioni.

    I calciatori italiani potrebbero scioperare per “discriminazione fiscale”

    Notizia precedente

    All’ospedale di Giugliano prelievo d’organo da paziente deceduta

    Notizia Successiva

    Ti potrebbe interessare..