Napoli, bullizzato a Scampia: chiede scusa uno degli autori

SULLO STESSO ARGOMENTO

Napoli. Si fa avanti per chiedere scusa e assumersi le responsabilità uno dei protagonisti del video ignobile ai danni di una persona con evidenti problemi costretto a umiliarsi a Scampia. “Chiedo scusa, volevo fare follower sui social”.

Il consigliere regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli è stato contattato da uno dei protagonisti del video diventato virale che riprende umiliazioni e sbeffeggiamenti ai danni di una persona con evidenti problemi a Scampia costretto anche a entrare in un cassonetto dei rifiuti. A.M., un ragazzo di 20 anni, ha raccontato che il filmato è stato realizzato diversi mesi fa e che è stato ripubblicato lo scorso venerdì.

Il giovane, ha spiegato, voleva fare più visualizzazioni e follower su una piattaforma social. È pronto a chiedere scusa e rispondere delle sue azioni. La persona in questione secondo l’autore poteva essere un drogato con evidenti problemi mentali. Dopo la denuncia di Borrelli l’autore del video lo ha eliminato e cancellato il proprio profilo dai social.



    “L’atto, indipendente da quando è stato commesso, è ignobile. Approfittare di una persona con evidenti problemi che siano dovuti ad una disabilità mentale, o alla droga, o a entrambe le cose è inaccettabile. Mi aspetto – spiega Borrelli – che anche l’altro protagonista si assuma la responsabilità e si faccia avanti. Intanto abbiamo sottoposta la vicenda alla polizia postale e alla procura.

    TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Napoli, baby gang scatenate: gettano anziano nel cassonetto.I VIDEO

    Ho apprezzato la presa di responsabilità del ragazzo, ma va detto che è inquietante che per fare visualizzazioni si facciano e si pubblichino video del genere anche a distanza di tempo. Vergognoso approfittarsi dei più deboli per sbeffeggiarli”.

    TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Vergogna a Scampia: bullizzano disabile e postano video sui social

     

     


    Torna alla Home


    Aprire un’agenzia di marketing in Campania: da dove partire

    Aprire un'agenzia di marketing in Campania può essere un'opportunità eccitante per coloro che desiderano avviare la propria attività nel settore del marketing e della pubblicità.  La regione offre un ambiente imprenditoriale dinamico e una vasta gamma di opportunità per le agenzie di marketing che desiderano servire clienti locali e internazionali.  In...

    Gigi D’Alessio, nuove date: il 27 luglio a Ischia e il 28 luglio a Campobasso

    Al via da oggi alle ore 16 le prevendite dei biglietti dei nuovi concerti di Gigi D'Alessio

    Salerno, traffico di rifiuti con la Tunisia: libero l’imprenditore Federico Palmieri

    Il gip del tribunale di Salerno ha revocato gli arresti domiciliari per l'imprenditore Federico Palmieri, coinvolto in un'inchiesta sulla presunta attività di traffico illecito di rifiuti tra Italia e Tunisia. Il giudice ha riscontrato che non ci sono più gravi indizi di colpevolezza a carico di Palmieri, annullando le misure...

    Recensione della nuova canzone “Nel Silenzio” de La Santeria

    Un'analisi profonda della traccia La canzone "Nel silenzio" dei La Santeria racconta la storia di un uomo che si trova intrappolato in un labirinto di futuri possibili, ignorando l'importanza del presente. Convinto che la solitudine sia segno di forza e che avere un piano di riserva sia da furbi,...

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE