Dopo due intense settimane di programmazione al di via Port’Alba a Napoli, anche il prossimo weekend – da giovedì 28 a domenica 31 ottobre, ultima replica – saranno in scena “” di Leopardi.

Un testo attualissimo portato sul palco dall’armonica e complementare presenza di Antonio D’Avino e Nello Provenzano con la regia di Mirko Di Martino, che del Tram è anche fondatore e direttore artistico.

ADS

Dopo un anno di chiusura, la piccola sala di via Port’Alba riparte da un classico di 200 anni fa – ma che lascia a bocca aperta per la sua incredibile attualità – non nato per il teatro ma che al teatro si adatta benissimo: dieci dialoghi si avvicendano senza che i due attori lascino mai il palcoscenico, lasciando fluire riflessioni sulla felicità, sull’uomo e il rapporto con i suoi simili, il dolore e la morte. E mai nella cupezza, ma nel sorriso, talvolta amaro, che accompagna la messa in scena di 10 delle 24 Operette morali di Leopardi, scritte nel 1824 e in gran parte proprio a Napoli.

LEGGI ANCHE  Cloude, 'Resta con me live session': su Youtube dal 15 gennaio

Lo spettacolo, prodotto da Teatro Dell’Osso e Il Demiurgo in collaborazione con il Teatro Tram, andrà in scena giovedì (ore 18 e ore 21), venerdì (ore 20), sabato (ore 19) con ultima replica domenica (ore 18). Sul sito teatrotram.it tutti gli aggiornamenti sugli orari e la possibilità di acquistare i biglietti.

 

 



Ho lavorato per oltre 15 anni nel mondo del teatro e dello spettacolo in generale e ho avuto esperienze molto lunghe in qualità di amministratrice e coordinatrice di compagnia in spettacoli complessi, con numerosi attori e personale. Ho curato, sempre nell’ambito delle compagnie teatrali e anche nell’ambito più generale dell’organizzazione di eventi, sia i rapporti con Enti e soggetti terzi sia quelli con la stampa e il mondo dei mass media, avendo gestito più volte in piena autonomia l’ufficio stampa in occasione di spettacoli, rassegne, mostre ed eventi

Federico Salvatore, nuovo aggiornamento sulle condizioni di salute

Notizia precedente

San Giorgio-Nocerina 0-1: granata ancora a secco di vittorie

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..