Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato Secondigliano, con il supporto degli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Campania, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio nella zona di Secondigliano.

Nel corso dell’attività sono state identificate 40 persone di cui 16 con precedenti di e sono state contestate due violazioni del Codice della Strada per mancata copertura assicurativa e mancata esibizione dei documenti di circolazione.

LEGGI ANCHE  Juve, punizione finita per Dybala, Arthur e McKennie
ADS

Inoltre, gli operatori, in via Francesco Bolvito hanno controllato un locale adibito a barberia e hanno sanzionato il titolare poiché sprovvisto della S.C.I.A. (segnalazione certificata di inizio attività) e della certificazione verde (c.d. green pass); infine, per il locale è stata disposta la chiusura per 5 giorni.



Collaboratore di lunga data di Cronache della Campania Da sempre attento osservatore della società e degli eventi. Segue la cronaca nera. Ha collaborato con diverse redazioni.

Flash mob dell’amministrazione di Casalnuovo per il bene confiscato alla camorra

Notizia precedente

Sparanise, sorvegliato speciale arrestato: a casa aveva computer rubato all’Asl

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..