Cronaca

Marano, operaio cade dall’impalcatura e muore

La vittima si chiamava #AntonioVasto di 59 anni. I carabinieri di Marano hanno accertato non era assunto dalla ditta per la quale lavorava



marano




Marano. Cade da impalcatura, muore operaio di 59 anni. Stava tinteggiando con un collega la facciata di una casa.

Un operaio che prestava servizio in nero, come accertato dai carabinieri, Antonio Vasto, di 59 anni, e’ deceduto dopo essere caduto da una impalcatura alta 4 metri sulla quale insieme con un collega stava tinteggiando un’abitazione. La vittima era senza casco e senza alcuna protezione.

La tragedia e’ avvenuta in via del Mare nel comune di Marano di Napoli. Sono in corso indagini da parte dei carabinieri. Gli inquirenti hanno disposto il sequestro della salma sulla quale verra’ eseguita l’autopsia. Sequestrato anche il cantiere. Convocati in caserma sia il collega che presente al momento dell’incidente sia il proprietario dell’appartamento che aveva commissionato il lavoro.

 

Google News

Quarto, concerto con cantante neo melodico interrotto dai Carabinieri

Notizia precedente

Gragnano, vendetta trasversale: condannati i figli del boss Carfora

Notizia Successiva


Ti potrebbe interessare..