Cronaca Salerno

Salerno, due feriti nella notte: ragazza colpita in una rissa

La polizia indaga su due episodi di violenza nei loghi della movida. In ospedale un uomo di 33 anni e una ragazza di 21 anni



salerno




La polizia indaga a Salerno per due episodi di violenza avvenuti nella notte eni luoghi della movida e nel corso dei quali sono rimaste ferite due persone.

Si tratta di un giovane di 33 anni e una 21 enne in due episodi diversi. Su questi due casi sono in corso gli accertamenti della polizia. Il primo episodio ha visto coinvolto un 33enne, con precedenti in materia di stupefacenti e sottoposto alla misura di prevenzione dell’avviso orale emesso dal questore di Salerno.

Stando a quanto raccontato da lui stesso, il ferimento si è verificato subito dopo l’una di notte sul lungomare Trieste, quando il giovane sarebbe stato avvicinato e colpito da altro giovane con un oggetto appuntito al fianco. È stato soccorso e trasportato all’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona.

L’altro episodio, invece, è avvenuto verso le 4, all’esterno del Bar Arienzo dove, per futili motivi, è nata una lite che ha coinvolto gli occupanti di un tavolo. Nella circostanza una ragazza è stata colpita, in maniera involontaria, da un oggetto lanciato da uno dei contendenti ed è ricorsa alle cure sanitarie senza necessità di ricovero.

Google News

Napoli, ruba in un B&B e in un hotel: arrestato

Notizia precedente

Lady camorra Maria Licciardi fece votare un politico alle Regionali del 2020

Notizia Successiva


Ti potrebbe interessare..