Mbappé



Il Real Madrid non molla Kylian Mbappé, anzi, rilancia. Dall’estero ne sono convinti: i Blancos stanno preparando una nuova offerta da presentare al Paris Saint-Germain dopo il “no” alla prima da 160 milioni di euro. Sarà importante la volontà del giocatore, che sogna il trasferimento in Spagna, alla corte di Ancelotti.

Il ds dei parigini Leonardo è comunque stato chiaro: la società asseconderà la scelta dell’attaccante di trasferirsi. Solo, però, se si troverà un accordo con il Real sulle cifre: il PSG, infatti, vuole incassare il più possibile rispetto ai 145 milioni spesi nell’estate 2018 per portare l’allora 19enne a Parigi. Il rifiuto alla prima offerta non ha fatto desistere il club di Florentino Perez, che prepara il rilancio: 170 milioni di euro di base fissa più 10 milioni di bonus, che portano la cifra monstre fino ai 180 milioni.

LEGGI ANCHE  Napoli, pusher con video sorveglianza arrestato all'Arenella

Dalla Spagna sono convinti: El Chiringuito, programma tv che segue da vicino il Real, parla di “offerta definitiva” dei Blancos. Resta da capire se ciò basterà per strappare il “sì” di Al-Khelaifi, che sta facendo di tutto per trattenere Mbappé ma, in caso di nuovo rifiuto, gli spagnoli mollerebbero la presa. Urge, in casa PSG, un ripensamento sulla linea ferrea di trattenere il giocatore, visto il contratto in scadenza nel 2022. L’accordo per il rinnovo ancora non c’è e la possibilità di perdere il 22enne a parametro zero la prossima stagione è concreta. La palla è quindi nelle mani del PSG: saranno ore di mercato caldissime.

Vincenzo Scarpa


Google News

Tornano gli Open day dell’Asl Napoli 1

Notizia precedente

Covid, la Campania si colora di rosso secondo le mappe europee

Notizia Successiva

Ti potrebbe interessare..