caserta

E’ partita una raccolta fondi per lo stabilimento del Caffè Aloia, in provincia di Caserta, distrutto dalle fiamme di un incendio divampato una settimana fa.

“La nostra azienda, la nostra casa è andata distrutta – si legge in una nota – Stiamo tutti bene e per fortuna nessuno si è ferito in questa sciagurata situazione. Al momento non sono state ancora definite le dinamiche dell’incendio, ma i vigili del fuoco hanno lavorato per ore, incessantemente senza sosta, per domare le fiamme. Purtroppo È stato raso al suolo l’intera azienda, gli uffici, gli impianti, i magazzini, tutto é andato distrutto”.

PUBBLICITA'

“È struggente – continuano i titolari – vedere l’intera struttura ancora avvolta dal fumo ed emanare gas e odori nauseabondi. Adesso abbiamo bisogno di un po’ di tempo, il tempo necessario per comprendere quanto é accaduto e da dove ripartire. Per il momento le attività restano sospese, ma quanto prima ne usciremo. Nell’occasione vogliamo estendere un ringraziamento sincero ai nostri clienti, fornitori, partner, sostenitori, amici che in queste ore drammatiche ci stanno sostenendo e che continueranno a farlo”.

Lanciata una raccolta fondi su gofundme “perché i sogni vanno sempre difesi e meritano un posto speciale nella vita di tutti noi” (https://gofund.me/8b944706)

PUBBLICITA'


Di Redazione


Ti potrebbe interessare..