Terremoto a Pozzuoli: nuova scossa di magnitudo 1.6

Il terremoto a Pozzuoli è stato registrato questa mattina dall'Osservatorio Vesuviano alle 7.54 in località Agnano-Pisciarelli

google news
Campi Flegrei
Foto archivio

Nuovo Terremoto a Pozzuoli, la scossa alle 7.54 di magnitudo 1.6

Il nuovo terremoto a Pozzuoli è stato registrato questa mattina dall’Osservatorio Vesuviano alle 7.54 in località Agnano-Pisciarelli, a Pozzuoli. L’epicentro è stato localizzato alla profondità di 1,4 km. Il Comune di Pozzuoli ribadisce alla cittadinanza “il divieto di avvicinarsi all’area di emissione di fluidi di Pisciarelli per il pericolo di emissioni di fango ad alta temperatura” e ribadisce “che dal 2012 il Dipartimento nazionale di Protezione ha elevato il livello di allerta vulcanica dei Campi Flegrei da verde (base) a gialla (attenzione).

 Terremoto a Pozzuoli

terremoto a Pozzuoli

L’innalzamento del livello di allerta – prosegue l’Amministrazione comunale di Pozzuoli – ha comportato il rafforzamento del monitoraggio scientifico e delle attività di pianificazione e prevenzione.

 

In considerazione del nuovo terremoto a Pozzuoli e di quanto sopra esposto l’Amministrazione comunale, insieme alla Protezione Civile del Comune di Pozzuoli, è impegnata a garantire alla popolazione un costante aggiornamento sull’evoluzione del fenomeno bradisismico in atto con il fine di fronteggiare qualsiasi eventuale situazione critica”.

 TI POTREBBE INTERESSARE ANCHETerremoto a Pozzuoli: avvertito anche a Napoli

LEGGI ANCHE  A Pagani il comune cerca esperti di comunicazione, ma gratis

Terremoto a Pozzuoli- il comunicato dell’amministrazione

L’evento potrebbe essere stato avvertito come boato dagli abitanti dell’area prossima all’epicentro. L’amministrazione ribadisce alla cittadinanza il divieto di avvicinarsi all’area di emissione di fluidi di Pisciarelli per il pericolo di emissioni di fango ad alta temperatura come da ordinanza sindacale n.33/2021. Maggiori informazioni sui fenomeni in atto e sull’evoluzione del bradisismo di sollevamento che sta interessando da diversi decenni il territorio comunale, possono essere trovate sul sito dell’Osservatorio Vesuviano –INGV.

Si ricorda alla popolazione che dal 2012 il Dipartimento Nazionale di Protezione ha elevato il livello di allerta vulcanica dei Campi Flegrei da verde (base) a gialla (attenzione). L’innalzamento del livello di allerta ha comportato il rafforzamento del monitoraggio scientifico e delle attivitàdi pianificazione e prevenzione. In considerazione di quanto sopra esposto l’Amministrazione Comunale insieme alla Protezione Civile del Comune di Pozzuoli è impegnata a garantire alla popolazione un costante aggiornamento sull’evoluzione del fenomeno bradisismico in atto con il fine di fronteggiare qualsiasi eventuale situazione critica.

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Leggi anche

Indennità una tantum per autonomi e liberi professionisti: domande fino al 30 novembre

E' attiva online sul sito Inps la procedura per richiedere l’indennità una tantum

Napoli, panico sul tram in via Marina: due giovani lanciano bottiglietta infiammabile

Napoli. Momento di panico oggi pomeriggio intorno alle 16,30  quando sconosciuti, scendendo dal tram arrivato in quel momento al capolinea ubicato all’altezza dell’incrocio tra...

A Pompei via Diego Armando Maradona, la strada del murales

Pompei dopo murales, realizzato durante lo Street Art festival, dedica strada una strada a Diego Armando Maradona

Napoli, sorpreso a scassinare la macchinetta delle fototessere: arrestato

Napoli. Questa notte a Poggioreale i Carabinieri della locale stazione hanno arrestato per tentato furto Carmine Fusco, 35enne napoletano già noto alle forze dell’ordine. I...

IN PRIMO PIANO

Pubblicita