Libero De Rienzo

Un infarto ha stroncato la vita del giovane attore napoletano Libero De Rienzo che nel 2002 vinse il David di Donatello

Alla giovane età di 44 anni, è morto Libero De Rienzo. Stroncato da un infarto nella sua casa romana, l’attore napoletano vinse il David di Donatello

A dare la notizia è stata la famiglia.

Libero De Rienzo era nato a Napoli nel 1977 e aveva intrapreso la carriera dello spettacolo sulle orme del padre, Fiore De Rienzo, che è stato aiuto regista di Citto Maselli.

LEGGI ANCHE  Inquinamento Sarno, Costa: 'Accertare la completa realizzazione delle reti fognarie'

Libero aveva vinto il David di Donatello nel 2002, nel film “Fortapàsc ” di Marco Risi, ha interpretato il giornalista napoletano Giancarlo Siani.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE L’ultimo saluto a Raffaella Carrà

Tra i suoi lavori successivi, “Smetto quando voglio” (2014) e nel 2019 il film “A Tor Bella Monaca non piove mai”


Di Fabio Testa

Ti potrebbe interessare..

Altro Cinema