Napoli 20enne senza biglietto picchia e ferisce due addetti ANM e una guardia giurata

Napoli. Ancora violenza nella metro di Napoli. Un ragazzo...

Napoli, muore assistente capo della polizia penitenziaria di Poggioreale

SULLO STESSO ARGOMENTO

Un assistente capo della polizia penitenziaria in servizio presso la casa circondariale di Napoli Poggioreale è stato stroncato a 53 anni da una grave malattia.

Si chiamava Gennaro Pentella. La notizia è stata diffusa da Aldo Di Giacomo, segretario generale del sindacato di polizia penitenziaria.
“I colleghi lo ricordano come una persona cara e sempre presente, la cui perdita ha lasciato tutti nello sgomento.

PUBBLICITA

polizia penitenziaria

La vita di Gennaro, già segnata tristemente da alcune perdite avvenute nel corso dei mesi precedenti, è stata spezzata da una malattia sopraggiunta da alcune settimane e contro la cui non è stata possibile alcuna resistenza”, ha affermato Di Giacomo nel ricordarlo.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Portici, trovano portafogli e lo restituiscono grazie ai social

E poi ha aggiunto: “Dolore immenso per la morte di Gennaro. A perdere la vita è un altro servitore dello Stato, una persona sempre disponibile per i colleghi ed un esempio nel difficile lavoro che svolgono i Poliziotti Penitenziari. Esprimiamo le nostre condoglianze alla famiglia e all’intera Casa Circondariale di Poggioreale.”


facebook

LEGGI ANCHE

googlenews

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA