Napoli, torna balneabile il tratto di mare della spiaggia di Pietrarsa

SULLO STESSO ARGOMENTO

Napoli. La spiaggia di Pietrarsa è nuovamente balneabile. L’Arpac Campania, l’Agenzia regionale per la Protezione ambientale, ha reso pubblici i dati sulla qualità delle acque di balneazione, fornendo informazioni periodiche sullo stato del mare derivanti dai monitoraggi effettuati durante la stagione balneare.

Dai primi rilievi del 2024 è emerso che il tratto di spiaggia di Pietrarsa, di fronte al lungomare di San Giovanni, è di nuovo idoneo al bagno. Questo importante risultato è stato ottenuto grazie a un’intensa e costante opera di intervento, condotta dal Comune di Napoli e dall’Abc.

“Per la prima volta una spiaggia di Napoli Est diventa balneabile grazie agli importanti interventi sulle fogne, in fase di realizzazione a San Giovanni, che stanno dando i primi risultati concreti. Dall’anno scorso è stato possibile utilizzare le spiagge ai fini elioterapici, tranne piccole aree che sono state messe in sicurezza”, informano dall’Assessorato alle Infrastrutture.

    “Quest’anno finalmente anche i primi risultati positivi, che rendono balneabile la costa del Comune dal lato di Pietrarsa. Il dato è da confermare in seguito, ma testimonia la portata dell’attività in corso, in tema di depurazione, per restituire ai cittadini spazi e risorse da tempo sottratte alla pubblica fruibilità”.


    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    telegram

    LIVE NEWS

    Mille persone coinvolte nel progetto SCINN: corsi sportivi gratuiti, laboratori e formazione

    Sport gratuiti, rigenerazione sociale e riqualificazione di diversi spazi....
    DALLA HOME

    Mille persone coinvolte nel progetto SCINN: corsi sportivi gratuiti, laboratori e formazione

    Sport gratuiti, rigenerazione sociale e riqualificazione di diversi spazi. A Napoli chiude SCINN, Sport Comunità Integrazione Nuove Narrazioni, progetto promosso da una rete di associazioni, scuole e altre realtà con capofila la onlus NEA Napoli Europa Africa e sostenuto dalla Fondazione CON IL SUD. In tre anni sono stati...

    Napoli: trattamenti medici con dispositivi non a norma, la scoperta in un centro estetico

    Scoperta shock a Napoli: un centro estetico praticava trattamenti medici non a norma, mettendo a rischio la salute dei clienti. A documentare la situazione e renderla nota al grande pubblico è stato Luca Abete di 'Striscia la Notizia', portando alla luce un caso inquietante. L'inchiesta di Abete ha rivelato che...

    CRONACA NAPOLI

    TI POTREBBE INTERESSARE