sequestro studio medico di benevento 1

Denunciato per epidemia colposa

______________________________

Medico base positivo prosegue attività, sequestrati gli studi e denunciato per epidemia colposa

Malgrado avvertisse sintomi da covid 19 un medico di base stava proseguendo la sua attivita’ in due studi del Beneventano, a Telese Terme e Paupisi.

E’ intervenuta la procura del capoluogo sannita, prima ordinando un test sierologico e poi ponendo sotto sequestro i due studi e denunciando il professionista, di 60 anni, per epidemia colposa.

Ambulatorio

foto di repertorio

Lo riportano oggi “Il Mattino” e alcuni quotidiani beneventani. Dopo le prime indagini svolte dai carabinieri, la procura di Benevento ha disposto che il medico si sottoponesse a un test sierologico urgente che ha confermato la probabile positivita’ al covid dell’uomo. Da qui la successiva misura del sequestro cautelativo degli studi, sulla quale dovrà ora pronunciarsi il gip.

LEGGI ANCHE  Nola: sorvegliato speciale sorpreso fuori casa, arrestato

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE Covid, Galli: ‘I giovani evitino assembramenti eccessivi’

Ora il medico è in quarantena nella sua abitazione: la Asl ha invitato i pazienti che lo abbiano incontrato negli ultimi giorni a sottoporsi a tampone.


Di Fabio Testa



Ti potrebbe interessare..