alessio vlad
Foto dal web

sarà il del 2021. Il maestro resterà in carica fino a settembre 2021

Già artefice dell’ultima e miracolosa edizione anno Covid, la Fondazione Ravello rinnova l’incarico ad che sarà il della 69esima edizione del .

Il Maestro, ravellese d’adozione, già della sezione musicale dal 2016 al 2018 e artefice dell’ultima edizione del Festival che ha riscosso un grande successo di pubblico e di critica nonostante l’emergenza Covid-19, avrà il compito di curare il cartellone della ripartenza della Città della Musica.

, legato per storia personale e familiare a Ravello e alla Costiera Amalfitana, resterà in carica, così come previsto dal decreto firmato dal Commissario straordinario della Fondazione, Almerina Bove, fino a settembre 2021. La Fondazione Ravello, in sinergia con la Regione Campania e il Comune di Ravello, riparte per contribuire al ritorno ad una normalità necessaria per il rilancio del turismo in Costiera Amalfitana e in Campania.

Leggi anche qui 



Cronache Tv



Altro Cultura

Ti potrebbe interessare..