Politica

Scafati, un’alternativa per non vendere il Comunale: la proposta di Russo

Per scongiurare la vendita del Comunale e del Palamangano, la proposta di Michele Russo: “Così sarebbe salva un pezzo di storia della nostra città”.



michele russo
Michele Russo/foto archivio




Scafati. Michele Russo propone un’alternativa per scongiurare la vendita dello stadio Comunale e del PalaMangano.

Insieme ai colleghi Consiglieri comunali di opposizione, Michele Russo – leader della coalizione civica Insieme per Scafati – : “Abbiamo ovviamente indicato i beni che in alternativa possono garantire la stessa copertura economica. Ci aspettiamo una valutazione senza pregiudiziali della maggioranza nell’interesse di Scafati”.

Nella proposta all’attenzione della maggioranza, infatti, sono finiti i terreni ricadenti nella zona industriale Pip di via Sant’Antonio Abate.

“Secondo i nostri dati, spiega Russo, potranno essere alienati almeno 70mila metri quadrati per un valore stimato di 7 milioni di euro. Questo supera di gran lunga la somma che il Comune incasserebbe dalla vendita di stadio e palazzetto dello sport, stimati insieme 6.373.158 euro. Così sarebbe salva un pezzo di storia della nostra città”.

LEGGI ANCHE  Scafati. Ri-affidamento incarico progettazione Polo Scolastico

Leggi anche qui: arrestati gli assassini di Maurizio Cerrato

Google News

Regione Campania, 170 mln per edilizia sanitaria: al via le gare

Notizia precedente

Napoli, contro la Lazio è stata la notte dei record

Notizia Successiva


Ti potrebbe interessare..