napoli ruba marmitte auto

In manette è finito il pregiudicato di Pozzuolo, Giuseppe Franco. E’ stato sorpreso nel quartiere San Lorenzo

______________________________

Continuano i furti di marmitte alla ricerca del Palladio – un minerale nobile mai così caro – e continuano gli arresti dei carabinieri del comando provinciale di Napoli.

A Napoli, nel quartiere San Lorenzo, i militari del nucleo radiomobile hanno arrestato per tentato furto Giuseppe Franco, 45enne di Pozzuoli già noto alle forze dell’ordine.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Napoli, nel centro di riabilitazione post ictus muore per covid: scatta l’inchiesta

Sono le 4 e i carabinieri – in uno dei tanti servizi notturni – stanno percorrendo via Giambattista Lorenzi e notano il 45enne: stava togliendo il catalizzatore dalla marmitta di un’auto in sosta. I carabinieri hanno bloccato l’uomo che aveva tra le mani una smerigliatrice per ricavare il minerale custodito nel catalizzatore. L’arrestato è in attesa di giudizio


Di La Redazione

Ti potrebbe interessare..