foto di repertorio

Ieri pomeriggio i Falchi della Squadra Mobile, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno notato in vico Salata all’Olivella, nei pressi della porta d’ingresso di un’abitazione, una persona che ha ha consegnato una banconota ad una donna e, contestualmente, ha ricevuto un qualcosa da un uomo a bordo di uno scooter.

I poliziotti si sono avvicinati ed hanno bloccato l’acquirente trovandolo in possesso di una stecca di hashish, mentre il motociclista è stato trovato in possesso di un cellulare e di 20 euro; inoltre, hanno controllato l’appartamento della donna in cui hanno rinvenuto 14 stecche di hashish del peso di circa 11 grammi, un bilancino di precisione e 100 euro.
Armando Criscuolo e Anna Carniero, napoletani di 43 e 41 anni con precedenti di polizia, sono stati arrestati per spaccio di sostanze stupefacenti, mentre l’acquirente è stato segnalato amministrativamente.

Nella stessa serata, inoltre, i poliziotti hanno effettuato un controllo in via Camillo Porzio presso l’abitazione di una donna dove hanno rinvenuto, in un ripostiglio, un borsone con 6 involucri contenenti marijuana per un peso complessivo di circa 1,8 kg, un bilancino e diverso materiale per il confezionamento della droga mentre, nella camera da letto, un barattolo contenente 330 grammi circa della stessa sostanza.
Sandra Milena Munoz Lafaurie, 46enne colombiana, è stata arrestata per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.



Cronache Tv



Ti potrebbe interessare..