Covid: oggi 10.497 casi e 603 morti in Italia, positivita’ al 4,1%

SULLO STESSO ARGOMENTO

Covid: oggi 10.497 casi e 603 morti in Italia, positivita’ al 4,1%.

Sono 10.497 i nuovi casi di Covid in Italia nelle ultime 24 ore, in aumento rispetto agli 8.824 di ieri ma con 254.070 tamponi (dal 15 gennaio il dato comprende anche i test rapidi antigenici), oltre 95mila piu’ di ieri. Il tasso di positivita’ infatti cala al 4,1% (ieri 5,56%). In aumento i decessi, 603 (ieri 377), ma pesano diversi recuperi dei giorni scorsi. Le vittime totali sono 83.157.

Tornano in discesa i ricoveri, dopo gli aumenti di ieri: le terapie intensive sono 57 in meno (ieri +41), con 176 ingressi giornalieri, e scendono a 2.487 totali, mentre i ricoveri ordinari calano di 185 unita’ (ieri +127), 22.699 in tutto. Con l’incremento odierno di 603 vittime, l’Italia supera gli 83mila morti Covid da inizio pandemia: il totale dei decessi sale infatti a 83.157. È quanto emerge dal bollettino del ministero della Salute.

In totale i casi da inizio epidemia sono 2.400.598, le vittime 83.157. Gli attualmente positivi sono 535.524 (-11.535 rispetto a ieri), i guariti e i dimessi 1.781.917 (+21.428), in isolamento domiciliare ci sono persone 510.338 (-11.293).

    Per quanto riguarda il dato relativo alle singole regioni, la Sicilia si riconferma la regione con il maggiore numero di nuovi contagiati (1.641), a seguire il Lazio (1.100) ed Emilia-Romagna (1.034).

     

     






    LEGGI ANCHE

    Castellammare, fermato il presunto killer di Alfonso Fontana. Funerale show al “Fasano”

    Fermato il ras del Bronx, Catello Martino detto "puparuolo". Un furto la causa dell'omicidio

    Camorra, il boss latitante Dario Federico: “Marina di Stabia? Oramai è il mio feudo…”

    Le intercettazioni che inchiodano il boss latitante di Pompei, Dario Federico che dopo aver picchiato e minacciato il responsabile commerciale del porto di Marina di Stabia ha ottenuto una serie di "favori"

    IN PRIMO PIANO

    LE VIDEO STORIE