Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità

Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy


Cronaca

Giovane nocerino a passeggio per Napoli con la droga: arrestato e sanzionato

Pubblicato

il

nocerino,droga,napoli


Napoli. Giovane nocerino a passeggio per Napoli con la droga addosso: i carabinieri lo arrestano e lo sanzionano anche per le norme anti-covid

Continuano i controlli dei carabinieri del Comando Provinciale di Napoli che durante il periodo epidemico non dimenticano la lotta e il contrasto all’illegalità diffusa.
I Carabinieri del Nucleo radiomobile di Napoli hanno arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio G. P. B., 20enne di Nocera Inferiore. I militari lo hanno notato passeggiare in via Grande verso le 17.30 ed hanno deciso di controllarlo. Perquisito, è stato trovato in possesso di 6 dosi di eroina e di 80 euro. Vista la residenza del giovane e la sua palese non giustificata presenza a Napoli, per lui anche la sanzione anti-covid.
L’arrestato è nelle camere di sicurezza della Caserma in attesa di giudizio.

Continua a leggere
Pubblicità

Flash News

Il medico di Maradona accusato di omicidio colposo

Pubblicato

il

maradona,medico,omicidio colposo
foto da tyc sports

Il medico di Maradona accusato di omicidio colposo. Il fuoriclasse argentino ‘non sarebbe stato curato adeguatamente’ .

Leopoldo Luque, medico di Diego Armando Maradona, e’ stato accusato di omicidio colposo con l’ipotesi che il fuoriclasse argentino non sia stato curato adeguatamente: lo dicono fonti di polizia e giudiziarie all’agenzia argentina Telam. Al dottore sono stati letti i suoi diritti nel corso della perquisizione al suo domicilio, stamattina.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Inchiesta sulla morte di Maradona: lite in famiglia per l’eredità e spuntano altri 4 figli a Cuba

La notifica, precisano le fonti all’agenzia, non significa una convocazione da parte dei magistrati, ne’ fa scattare un arresto: viene solo informato che si indaga su di lui per il presunto reato. La Procura del sobborgo argentino di San Isidro, a Buenos Aires, ha ordinato di perquisire le proprieta’ del medico personale di Diego Armando Maradona, Leopoldo Luque, nel quadro delle indagini in corso sulla morte del calciatore. Secondo il comunicato del procuratore, “in virtu’ delle prove raccolte, si e’ ritenuto necessario richiedere perquisizioni presso l’abitazione e e l’ufficio del dottor Leopoldo Luque”.

I magistrati aggiungono che nel quadro delle indagini sono stati sentite diverse persone, compresi i parenti stretti del defunto. Nessun’altra precisazione e’ stata rilasciata sul motivo delle indagini, benche’ la morte della stella calcistica abbia scatenato polemiche sul ritardo dei soccorsi. Maradona e’ deceduto mercoledi’ 25 novembre all’eta’ di 60 anni per un attacco di cuore.

Continua a leggere

Flash News

Covid, in Campania 2022 nuovi casi, 36 morti e 1583 guariti

Pubblicato

il

Covid,nuovi casi Campania
foto di repertorio

Covid, in Campania 2022 nuovi casi, 36 morti e 1583 guariti.

ì Sono 2.022 i nuovi casi di covid emersi nelle ultime 24 ore in Campania dall’analisi di 19.063 tamponi. La percentuale di tamponi positivi sul totale dei tamponi analizzati è pari al 10,6%. Dei 2.022 nuovi positivi, 161 sono i sintomatici e 1.861 sono gli asintomatici. Il totale dei positivi in Campania dall’inizio dell’emergenza sale a 153.693, mentre i tamponi complessivamente analizzati sono 1.571.873.

Nel bollettino odierno dell’Unità di crisi della Regione Campania sono inseriti 36 nuovi decessi, 11 dei quali avvenuti nelle ultime 48 ore e 25 deceduti in precedenza ma registrati ieri. Il totale dei deceduti in Campania dall’inizio dell’emergenza covid è 1.631. Sono 1.583 i nuovi guariti: il totale dei guariti è 47.276.

Continua a leggere

Le Notizie più lette