Foto sala stampa polizia di napoli


Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato di Frattamaggiore, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno notato in via Rossini diverse persone in attesa davanti alla porta d’ingresso di uno stabile.

I poliziotti, dopo aver visto che alcuni si avvicinavano ad una grata e ricevevano qualcosa in cambio di denaro, hanno controllato tre uomini trovandone uno in possesso di 4 stecche di hashish per 15 grammi circa e gli altri due con indosso 5 grammi ciascuno della stessa sostanza.

Così, gli agenti hanno raggiunto l’area antistante l’ingresso dell’appartamento e hanno sorpreso un giovane che, alla loro vista, ha chiuso frettolosamente il portoncino e si è diretto di corsa al piano superiore dove è stato bloccato; inoltre, i poliziotti hanno rinvenuto, distribuite in diversi punti dell’abitazione dell’uomo, banconote di vario taglio per un totale di 29.750 euro.
Pasquale Pezzella, 22enne di Frattamaggiore con precedenti di polizia, è stato arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti, mentre i tre acquirenti sono stati sanzionati.

Il primo dolce ufficiale a Napoli in memoria di Diego Maradona

Notizia Precedente

Gravissime le accuse di De Luca, per il Sumai il presidente regionale sta perdendo il controllo

Prossima Notizia

Iscriviti alla Newsletter per leggere le ultime notizie


Ti potrebbe interessare..