Asia Argento al premio La fescina a Quarto

Asia Argento al premio La fescina ed è show in palcoscenico.     Domenica l’attrice internazionale ha fatto tappa a Quarto in provincia di Napoli per ritirare il Premio La fescina, l’ambito riconoscimento giunto alla sua VIII edizione. Tra lo stupore e un momento di serietà nel quale Asia Argento si stava raccontando,eccola togliersi le […]

google news

Asia Argento al premio La fescina ed è show in palcoscenico.

 

 

Domenica l’attrice internazionale ha fatto tappa a Quarto in provincia di Napoli per ritirare il Premio La fescina, l’ambito riconoscimento giunto alla sua VIII edizione.
Tra lo stupore e un momento di serietà nel quale Asia Argento si stava raccontando,eccola togliersi le scarpe e sfidare il presentatore, Stefano Buttafuoco inviato della trasmissione di RAI 1 La vita in diretta, in una pratica di kick boxing.

La serata ha visto tra i suoi partecipanti anche le bellissime Linda Batista, Demetra Hampton e Cristina Donadio che accompagnata dal regista Fabio Massa ritirava il premio per Mai per sempre film dello stesso Fabio Massa nei panni di regista e protagonista.

Potrebbe interessarti anche: https://www.repubblica.it/serietv/netflix/2020/09/16/news/anna_lou_castoldi_debutta_in_baby_3_sono_figlia_d_arte_ma_giudicatemi_per_quello_che_faccio_-267422729/

google news

La Newsletter di Cronache

Ogni giorno nella tua mail le ultime notizie

Leggi anche

Istituita la Commissione Sportiva dell’ACI Napoli

Tra le novità, un sito web interamente dedicato allo sport automobilistico regionale

Whirlpool Napoli, il Mise aggiorna il tavolo: probabile nuovo round solo dopo il 21 ottobre

Fumata nera, come prevedibile, al tavolo Mise su Whirlpool Napoli aggiornato a data da destinarsi, probabilmente 21 ottobre. All'incontro convocato d'urgenza dal ministro dello Sviluppo...

A Castellammare inaugurata la ludoteca Artigiani di Preziosità

Iniziativa voluta da don Luigi Milano, parroco della parrocchia del Carmine a Castellammare

Camorra, la Dia: “Per i clan la pandemia occasione di affermazione”

Nella relazione semestrale della Dia si segnala che "Gli effetti della pandemia sul piano sociale ed economico rappresentano un'occasione di affermazione e rinnovato consenso per i clan più potenti"

IN PRIMO PIANO

Pubblicita