Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy

Ischia

Ischia, ragazzo aggredito nella Movida: denunciato il terzo componentedel branco

Pubblicato

in

ischia droga


Ischia: violenta aggressione nella Movida lungo Riva Destra del Porto. I Carabinieri denunciano la terza persona.

 

I Carabinieri della Stazione di Ischia hanno individuato e denunciato il terzo uomo ritenuto responsabile dell’aggressione avvenuta in danno di un 24enne nella prima mattinata dello scorso 4 agosto sulla Riva Destra del Porto, una delle aree di movida più note dell’Isola. Si tratta di un 21enne dell’isola, che in concorso con altri due giovani già denunciati alcuni giorni fa, aveva partecipato alle violenze.

Dalle immagini di videosorveglianza è emersa la crudeltà dei tre autori, che per futili motivi si sono scagliati violentemente e ripetutamente con pugni e calci nei confronti della vittima, facendola cadere più volte a terra e continuandola a colpire. Il peggio è stato evitato solo grazie all’immediato intervento di altre persone e dei Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile. Il giovane se l’è cavata con 7 giorni di prognosi.

Continua a leggere
Pubblicità

Ischia

Due incendi ad Ischia. Colpite duramente le aree dello Spalatriello e del Cretaio

Pubblicato

in

Due incendi ad Ischia. Colpite duramente le aree dello Spalatriello e del Cretaio. Europa Verde: “Non c’è più tempo per ragionarci su, bisogna agire. Pattuglie di controllo, videocamere e droni per salvare il nostro territorio.”

Notte di fuoco e di paura ad Ischia quella tra il 15 ed il 16 settembre.

Nella serata del 15 settembre due incendi di grandi proporzioni hanno colpito l’isola verde, uno nell’area dello Spalatriello, al confine tra il comune di Barano e quello di Ischia, che ha causato l’evacuazione di alcune abitazione, e l’altro al Cretaio, nel comune di Casamicciola.

Enorme è stato il lavoro delle due squadre dei Vigili del Fuoco impegnate a fronteggiare le fiamme nelle due sopracitate aree. Nella mattinata del 16 settembre nell’aria è ancora forte l’odore acre di bruciato.

“Due incendi, molto probabilmente di natura dolosa, come quasi sempre accade in questi casi, favoriti dalla natura secca del terreno e quindi dal grande quantitativo di erba e sterpaglie secche.

Questi ultimi mesi sono stati enormemente nocivi per l’intero territorio campano, devastato dai continui roghi che hanno creato notevolissimi danni ambientali ma anche economici. Crediamo che sia doveroso ed urgente un massiccio utilizzo di videocamere e droni. Non c’è più tempo per ragionarci sopra, bisogna far presto.”- sono state le parole del Consigliere Regionale dei Verdi-Europa Verde e di Mariarosaria Urraro, responsabile di Europa Verde nell’isola d’Ischia.

Continua a leggere



Coronavirus

Coronavirus:caso sospetto, identificati i passeggeri di una nave per Ischia

Pubblicato

in

Coronavirus:caso sospetto, identificati i passeggeri di una nave per Ischia

I passeggeri di una nave diretta ad Ischia (NAPOLI) sono stati identificati al loro arrivo dopo aver viaggiato con una comitiva di turisti di cui faceva parte un donna sentitasi male al porto di Pozzuoli e ricoverata in ospedale con febbre alta. Il gruppo era partito all’alba dal Veneto ed ha raggiunto l’isola con un bus per trascorrere una settimana di vacanza in un hotel; durante il viaggio in autostrada la donna ha cominciato ad avere un malessere ed al porto flegreo e’ stata chiamata una ambulanza per soccorrerla. I sanitari hanno riscontrato temperatura corporea superiore ai 37,5 gradi. Il bus e’ stato fatto comunque imbarcare ma durante la traversata sono state allertate le autorita’ cosi’ che all’arrivo ad Ischia tutti i 190 passeggeri presenti a bordo sono stati identificati dalla Polizia di Stato. Si attendono gli esiti degli esami per determinare se la donna sia affetta da corona virus.

 

Continua a leggere



Pubblicità

Pubblicità

DALLA HOME

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci la tua email:

Gestito da Google FeedBurner

Le Notizie più lette