I Carabinieri della Compagnia Carabinieri di Salerno hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari a carico di un 37enne di Pagani, ritenuto colpevole di cinque rapine a mano armata, commesse a gennaio, delle quali quattro a Salerno e una a Castel San Giorgio.
Tra le vittime, persone in sosta nelle proprie autovetture e all’interno di esercizi commerciali. L’attenta e minuziosa attività investigativa dei Carabinieri di Salerno, ha permesso in breve tempo di risalire alle auto utilizzate per commettere le rapine, identificando l’uomo.


Un ultrà ferito ad una mano con un coltello, un dirigente dell’Afragolese con il femore rotto e due presidenti dimessi: battaglia tra Albanova e Afragolese

Notizia precedente

Coronavirus: morto in Francia un turista cinese di 80 anni

Notizia Successiva



Ti potrebbe interessare..

Commenti

I Commenti sono chiusi