Un raid messo in atto la notte scorsa nella struttura dell’istituto superiore per ragionieri e geometri ‘Vilfredo Pareto’ di localita’ Arco Felice, a Pozzuoli (NAPOLI), ha costretto al blocco delle attivita’ didattiche e progettuali per l’intera giornata. Inondati di l’atrio ed i corridoi ai piani superiori di tutta la struttura che ospita circa 1500 allievi tra indirizzo economico, geofisico e sportivo, oltre ai corsi serali per ragionieri. Sull’episodio, l’ennesimo che si verifica in una scuola flegrea da inizio anno, aperta una indagine dalle forze di polizia che hanno svolto in mattinata i sopralluoghi. Per il ‘Pareto’ si tratta del terzo episodio di blocco forzato delle lezioni per un caso di vandalismo notturno. Il primato negativo, pero’, tocca all’istituto ‘Virgilio’ che in due mesi e’ stato costretto a fermare la didattica per ben quattro volte a causa di incursioni notturne. Altri istituti colpiti dai vandali, sempre nell’area flegrea, il ‘Tassinari’, il ‘Majorana’ ed il ‘Seneca’ di Bacoli. Per tutti questi episodi sono tuttora in corso indagini di Polizia e Carabinieri.



Tenta di rubare 15 chili di ‘oro rosso’, arrestato 25enne nel Sannio

Notizia precedente

Casa abusiva di 200 metri quadri demolita nel Casertano

Notizia Successiva



Ti potrebbe interessare..