Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy

Benevento e Provincia

Tenta di rubare 15 chili di ‘oro rosso’, arrestato 25enne nel Sannio

Pubblicato

in



Stava portando via rame rubato, ma e’ stato arrestato. Nella serata di ieri le pattuglie dei carabinieri della Stazione di Amorosi e quelli del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Cerreto Sannita, in un servizio di controllo del territorio, sono intervenuti in contrada San Vincenzo di San Salvatore Telesino, dove avevano segnalato la presenza di una persona sospetta. All’interno di un capannone industriale, i militari dell’Arma hanno sorpreso in flagranza di reato un uomo che, dopo aver forzato il cancello d’ingresso, stava portando via un borsone con materiale in rame per un peso complessivo di circa 15 chili. La perquisizione della moto usata dall’uomo ha permesso di trovare strumenti da scasso che, insieme a tutta la refurtiva, sono stati sequestrati. D.R.C. 25enne di Telese Terme, gia’ noto per reati contro il patrimonio, deve rispondere di furto aggravato ed e’ ai domiciliare.

Continua a leggere
Pubblicità

Benevento e Provincia

Benevento,Insigne: ‘Lukaku fa paura anche dalla tv, ma con Inter per dire la nostra’

Pubblicato

in

Calcio Benevento,Insigne: Lukaku fa paura,ma con Inter per dire la nostra

“Non abbiamo fatto ancora nulla, la montagna da scalare è alta: ci dobbiamo far trovare pronti”. Così Roberto Insigne, attaccante del Benevento, ai microfoni di Radio Punto Nuovo, torna sul successo in casa della Sampdoria. “Dopo il 2-0 non avevamo paura di niente, soprattutto per aver giocato bene i primi 20’, tenevamo sempre palla, abbiamo fatto noi la partita, ero sereno”, ha spiegato. “Questa società crede in me e con essa anche Inzaghi, io sono sempre a disposizione: se faccio quel che devo fare e lo faccio al meglio, trovo sempre spazio. Mi hanno affiancato un giocatore di qualità e di esperienza come Iago Falque, ma dirò la mia sempre. Dimostrerò a tutti che io devo giocare”. Sul tecnico Inzaghi: “È molto simpatico, tranquillo. Ha sempre voglia di fare, è un vero martello, dopo la partita stava già guardando alla prossima contro l’Inter”. “Pronti per il match? Se facciamo le cose che dobbiamo fare, come contro la Sampdoria, gestendo il gioco, potremmo dire la nostra, nonostante una squadra forte come l’Inter. Lukaku? Fa paura anche dalla tv”, ha sorriso Insigne.

 

Continua a leggere



Pubblicità

DALLA HOME

Pubblicità

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci la tua email:

Gestito da Google FeedBurner

Le Notizie più lette