Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy

Pagani

‘Povero tempo nostro’ apre il programma 2020 del Collettivo Acca. A Pagani presso il Circolo Unione

Pubblicato

in



Quarta edizione della rassegna di atti unici di autori contemporanei organizzata dal Collettivo Acca. Il perché del tema scelto quest’anno – Esuli – lo chiarisce il direttore artistico Carmine Califano: “L’esilio è uno stato che si può descrivere attraverso circostanze misurabili, ma è soprattutto la storia delle cose che, chi viene strappato dalla propria Terra, si lascia alle spalle. Con l’happening “Povero tempo nostro” parleremo in questa prima parte dell’esilio di Enea mentre affronteremo a maggio quello di Ulisse. Esili iniziati entrambi davanti a Troia che brucia, ma estremamente diversi: il primo è una scelta politica, il secondo un pellegrinaggio dell’anima. Mentre preparavamo il lavoro, questi due aspetti ci sono apparsi la possibile metafora di quanto stiamo vivendo nella nostra città. Questo ci ha fatto scegliere un luogo e una modalità altre per presentare il nostro Teatro a partire da ora in poi.”  
“Povero tempo nostro”, un’idea di Carmine Califano e Pierfrancesco Califano, si terrà venerdì 17 gennaio alle ore 21.In scena con gli stessi autori vi saranno Vanna De Prisco e Valeria Pappalardo. Collaborazione tecnica di Riccardo Sorrentino.
Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti. Per prenotare whatsapp al 347 52 50 898.

Continua a leggere
Pubblicità

Cronaca Nera

Spaccio di droga: divieto di dimora in provincia di Salerno a carico di un uomo di Pagani

Pubblicato

in

Spaccio di droga: divieto di dimora in provincia di Salerno a carico di un uomo di

 

Pagani. Spaccio di droga, allontanato dalla provincia di Salerno un 58enne paganese. E’ stata eseguita nei giorni scorsi una misura cautelare di divieto di dimora in provincia di Salerno a carico di un uomo di Pagani, ritenuto responsabile di spaccio di sostanze stupefacenti. Il provvedimento, emesso dal Gip Gustavo Danise, è stato eseguito dai militari della Guardia di Finanza della Compagnia di Nocera Inferiore a seguito di una articolata attività di indagine. Le investigazioni, coordinate dal procuratore Davide Palmieri, hanno fatto emergere come il soggetto indagato rifornisse l’intero Agro Nocerino di cocaina e crack. I clienti, identificati anche attraverso pedinamenti ed analisi del traffico telefonico, una volta fermati hanno confermato di rifornirsi abitualmente dal pusher 58enne. I militari hanno anche provveduto a perquisire la casa del paganese, all’interno della quale hanno recuperato diverse sostanze stupefacenti, già confezionate in dosi e pronte per la vendita, diverso materiale usato per il confezionamento ed il taglio della droga e denaro contento, con tutta probabilità frutto dell’attività illecita

 

Continua a leggere



estrazioni

A Pagani vinti 100mila euro al 10eLotto

Pubblicato

in

pagani 10 e lotto

Il 10eLotto ha regalato un 9 da 100mila euro a , in provincia di Salerno.

 

Anche in questo caso si tratta di una delle vincite più alte dell’anno, per l’esattezza si piazza al terzo posto a pari merito con altri premi. Complessivamente il concorso di sabato ha dispensato vincite per 33,6 milioni di euro, le vincite centrate dall’inizio dell’anno salgono a 2 miliardi 114,5 milioni.

A Cassano Magnano, -come riporta Agmeg-in provincia di Varese, è stata centrata una quaterna al Lotto da 216.600 euro, si tratta della sesta vincita più alta del 2020 a pari merito con altre. Nel concorso di sabato – riporta l’Agenzia Agimeg – sono state centrate due altre quaterne a Giussano in provincia di Pavia – il fortunato ha vinto 130mila euro – e Genova – 120mila.

Continua a leggere



Pubblicità

DALLA HOME

Pubblicità

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci la tua email:

Gestito da Google FeedBurner

Le Notizie più lette