Seguici sui Social
Privacy Policy Cookie Policy

Calcio

Juve Stabia, gran dolore per la scomparsa del mito Olivieri

Pubblicato

in



All’età di 78 Anni scompare Gennaro Olivieri, storica bandiera della Juve Stabia, ma anche della Spal e della Roma, squadra con cui disputò il campionato di serie A. Vestì anche l’Azzurro dell’Italia prima di diventare commissario tecnico della Nazionale Militare dei vari Del Piero, Totti, Cannavaro e Gattuso. Lo scorso anno la Juve Stabia gli aveva tributato il giusto riconoscimento, con la passerella allo stadio insieme a tutti i ragazzi della scuola calcio “Asd Oratorio Sant’Antonio” a cui ha dedicato gli ultimi cinque anni. Difensore roccioso e spavaldo, cresciuto con le vespe, spiccò il volo nel grande calcio grazie all’intuito di Paolo Mazza, patron della Spal, poi la grande avventura alla Roma, successivamente altre belle esperienze con Sorrento – vincendo il campionato di C – Salernitana, Nocerina e ancora Juve Stabia. Da allenatore è stato alla guida di tante squadre, comprese Paganese e Cavese. Infine una decina d’anni nei ranghi della Figc, come ct della Nazionale Militare.

Continua a leggere
Pubblicità

Calcio

CALCIOMERCATO Dalla Spagna: Morata-Juve, 10 milioni all’Atletico per prestito

Pubblicato

in

Emergono ulteriori dettagli sull’operazione che dovrebbe portare Alvaro Morata alla Juventus: secondo ‘Marca’ il club bianconero verserà 10 milioni nelle casse dell’Atletico Madrid per il prestito oneroso del centravanti spagnolo, che ha già giocato a Torino nel biennio 2014/16.

 

Continua a leggere



Calcio

Juve Stabia: Manniello cede le azioni a Giuseppe Langella

Pubblicato

in

La Societa’ sportiva Juve Stabia comunica che oggi il socio Franco Manniello ha ceduto il suo intero pacchetto azionario all’imprenditore Giuseppe Langella, fratello del presidente Andrea. Al patron uscente, sottolinea una nota, “va il ringraziamento della societa’ per i risultati raggiunti negli anni di sua partecipazione e dedizione alle sorti” del club.

“Al neo socio Giuseppe Langella l’augurio di rafforzare insieme col fratello Andrea con il proprio contributo e nuove idee il brand gialloblu’ e ricondurre le vespe agli auspicati traguardi attesi dalla tifoseria stabiese e dell’intera citta’ di Castellammare di Stabia” conclude la nota.

Continua a leggere



Le Notizie più lette