Qualche giorno fa aveva annunciato il suo ritiro dal mondo del calcio da portiere, oggi ci ritorna per divertimento da attaccante. E’ la storia di Stefano Sorrentino, gia’ numero uno di Palermo e Chievo, che giochera’ nel Cervo, compagine ligure che milita in seconda categoria. Per lui quasi 600 presenze tra i professionisti e adesso la voglia di provare un ruolo tutto nuovo in una squadra dilettantistica allenata dal padre Roberto, anche lui portiere con esperienze a Catania, Cagliari e Bologna.

Juve Stabia, gran dolore per la scomparsa del mito Olivieri

Notizia Precedente

Inter, entusiasmo e cori nell’Eriksen-Day

Prossima Notizia

Ti potrebbe interessare..

Altro Calcio