La Juve Stabia affonda nel diluvio di Chiavari

Il mal di trasferta per la Juve Stabia continua: a Chiavari la Virtus Entella vince 2 a 0 con reti Di De Luca ed Eramo. Passi indietro per le Vespe soprattutto dal punto di vista del gioco e delle occasioni da gol create. La salvezza passa anche da punti importanti in trasferta, ma la squadra di Caserta questo piccolo particolare ancora non lo ha capito.
Primo tempo giocato su buoni ritmi tra le due compagini, chiuso sull’1 a 0 per i padroni di casa grazie alle di Giuseppe De Luca, bravo a battere Russo in uscita.
La prestazione delle Vespe, fino alla rete di subito, è stata buona: propositivi in fase offensiva gli uomini di Caserta, attenti in fase difensiva e buon filtro a centrocampo. Poi una clamorosa disattenzione difensiva di Germoni ha regalato il vantaggio alla Virtus Entella.
Se nella prima frazione i gialloblu’ hanno tentato di giocarsela ad armi pari, nel secondo tempo la squadra di Caserta non è praticamente scesa in campo. L’Entella ha sfiorato il raddoppio in almeno sei occasioni, in particolare con Schenetti, il quale calcia a colpo sicuro ma Vitiello ha salvato la sfera sulla linea.
Dopo un vero e proprio assedio, i padroni di casa trovano il gol del 2 a 0 con Eramo. Sconfitta meritata per la Juve Stabia, che torna a Castellammare con diversi punti interrogativi. La prossima partita con il Frosinone sarà importante per capire cosa questa squadra vorrà fare da grande.

Contenuti Sponsorizzati