Sabato 14 (20.30) e domenica 15 dicembre (18.30) al Magma Teatro di Torre Annunziata, è di scena “Cammelli e Giaguri” liberamente tratto da “Elisabetta e Limone” di R. Wilcock con Donatella Faraone Mennella e Nello Provenzano e la partecipazione di Akerusia Danza. Una produzione Balagancik Teatro, adattamento e regia di Libero de Martino.
Elisabetta recita, non sa fare altro, non può fare altro. Nella solitudine della sua Casa-Tomba si è inventata un mondo di personaggi: La Repubblica (che sempre sia lodata) Il Guercio, Il Globo e poi Cammelli, Giaguari, Scarafaggi, Topi, Sorelle, Mamme in Cielo, Guardiani del Giardino Zoologico, Bambini-Longobardi-Saraceni, finanche il Bene e il Male. Questo mondo immaginario, insieme a un armamentario di cose inutili sono funzionali al suo recitare.
Nell’incontrare Limone, Elisabetta, incapace di comprenderne la realtà di fuggiasco, lo proietta nel suo gioco fantastico dove i momenti comici che ne derivano sono soltanto incidenti di percorso.
Allo sbigottito Limone restano due scelte: ignorare l’incontro per restare nella sua vita di sempre o lasciarsi avvincere pian piano dall’esuberanza di Elisabetta.
Abbiamo inteso questo straordinario testo di Wilcock come una metafora del Teatro, dove Elisabetta rappresenta la scena e Limone il pubblico da conquistare..
Ingresso intero: 10,00€ – ridotto U.18: 8,00€
Tessera Club obbligatoria 2€/anno
E’ obbligatoria la prenotazione:
-chiamando, via SMS o tramite whatsapp al numero 340 933 11 71
-con una mail a magma.teatro@balagancik.it



Pubblicità'

Napoli: Milik in parte con il gruppo, personalizzato per Allan

Notizia Precedente

UrbanRoom. Street artisti italiani in mostra presso la sede di Treccani Campania a Napoli

Prossima Notizia