Castellammare. Luigi Spagnuolo, questo il nome del 21enne di Castellammare di Stabia arrestato per spaccio di stupefacenti dai carabinieri della sezione operativa locale.
Già noto alle forze dell’ordine, Spagnuolo era nel Rione Savorito. I militari l’hanno sorpreso mentre cedeva a 4 acquirenti 5 dosi di cocaina per un peso complessivo di 1,5 grammi.
Finito in manette, il 21enne è stato giudicato presso il Tribunale di Torre Annunziata: per lui gli arresti domiciliari. I 4 assuntori di droga sono stati segnalati alla Prefettura.

La Redazione
Contenuti Sponsorizzati