Llorente: ‘Ko finale Champions doloroso, voglio la vendetta’

– “Un consiglio ad Ancelotti per affrontare il Liverpool? Nessuno, lo conosce molto bene e lo avrà studiato meglio di tutti noi. Dobbiamo fare una partita perfetta se vogliamo vincere, mostrare un grande calcio, non fare errori soprattutto perché loro sono fortissimi quando rubano palla e ripartono. Hanno tanti giocatori di qualità e squadre così se sbagli te la fanno pagare”. Così Fernando Llorente, attaccante del Napoli, alla vigilia della sfida contro il Liverpool, primo impegno degli azzurri nella fase a gironi di Champions League. Lo spagnolo nella scorsa stagione con la maglia del Tottenham è stato sconfitto dai Reds in finale. “E’ stato doloroso perdere. Cerchi sempre la vendetta, soprattutto – ha sottolineato – è un’opportunità bellissima per dimostrare che possiamo essere al livello di una squadra fortissima, per questo dobbiamo giocare ad altissimo livello e dare il nostro meglio”. “Se è possibile ripetere quanto hanno fatto gli Spurs? Certo”, ha proseguito. “E’ difficile, dobbiamo giocare partita per partita, le altre rivali sono meno conosciute ma sarà durissima, tutte le squadre in Champions sono fortissime, se ne sbagli una il girone può essere ancora più difficile”. Llorente ha poi elogiato l’ambiente partenopeo: “Il calore della gente è pazzesco, è qualcosa di meraviglioso. Adesso non vedo l’ora di fare gol per ricambiare tutto questo affetto”.

Renato Pagano
Contenuti Sponsorizzati